Provence – Alps – Cote d’Azure

0
925

L’agenzia di comunicazione è stata incaricata dalla regione francese di curare i rapporti con la stampa

Da settembre 2010 la regione Provence – Alps – Côte d’Azure comunica tramite Interface Tourism. L’agenzia è stata incaricata di assistere l’ente nella sua comunicazione con i media italiani, per presentare la grande varietà di una terra che unisce mare, campagna e montagna attraverso il fil rouge di una storia che ha lasciato tracce impareggiabili. “Contiamo sull’esperienza di Interface Tourism per aumentare la visibilità delle nostre destinazioni e accrescere insieme la ‘voglia di vacanza’ degli italiani” – Ha commentato Bruno James, direttore del Comité Régional de Tourism Provence – Alps – Côte d’Azure.

La regione ha raggruppato la sua offerta in diverse linee di prodotto, creando itinerari che sapranno incuriosire ed attrarre il grande pubblico

Risveglio dei sensi raccoglie itinerari dedicati alla scoperta dei sapori, degli odori, dell’arte, dell’artigianato e della musica. Dal Mediterraneo alle Alpi spa, musei, ristoranti e festival, tutti da scoprire, potranno regalare benessere per il corpo e per la mente, assecondando i gusti più diversi.

Parchi e giardini è dedicato alle innumerevoli aree verdi della regione, dai rigorosi giardini alla francese che adornano le città storiche agli incredibili percorsi d’arte creati da artisti moderni, dai ricchi giardini botanici ai parchi ecologici creati per salvaguardare il tipico ecosistema provenzale.

Attività all’aria aperta presenta l’ampia varietà di attività sportive che la natura così ricca della regione può offrire: escursioni a piedi, in bicicletta, a cavallo o in moto sia per amatori che per esperti, scalate in montagna e discese speleologiche in grotte profonde, sport d’acqua, montagna o aria, dal rafting alla vela, dallo sci al parapendio.

Enoturismo accompagna alla scoperta non solo del rosé, di cui la Provenza è leader mondiale, ma anche dei vigneti più antichi di Francia, degli innumerevoli corsi di cucina e enologia, del fascino indiscusso di un soggiorno nelle vigne.

La Provenza è stata eletta Destinazione Golf Europea 2010 e i tantissimi campi, diffusi in tutta la regione, accompagnano la pratica di questo sport, sempre più diffuso, ad attività benessere, degustazioni eno-gastronomiche, ai corsi più innovativi.

Le Alpi del Sud, non lontane dal mare, vicinissime all’Italia, offrono una vacanza straordinaria in tutte le stagioni, sia nelle maggiori stazioni sciistiche che in aree che hanno saputo conservare l’autenticità della vita di montagna

Le città, infine, sono la porta di accesso privilegiata alla grande varietà provenzale. Il 2010 è dedicato al nuovo itinerario “Sui passi di Cesare” per riscoprire il ricco patrimonio romano diffuso in tutta la regione. Marsiglia, Capitale Europea della Cultura 2013, Aix-en-Provence, Arles, Avignone, Orange, Hyères sono solo le principali città di un itinerario unico, nella storia, nell’arte, nella cultura in ogni sua forma.

“Siamo orgogliosi di lavorare per questa terra, una delle destinazioni francesi preferite dagli italiani – commenta Serena Valle, managing director di Interface Tourism Italy – La sua prossimità e la grande varietà del suo territorio hanno molto da offrire a turisti curiosi e attenti, capaci di lasciarsi conquistare dal suo fascino senza tempo. Il nostro ruolo, che stiamo affrontando con entusiasmo, sarà di fornire suggerimenti, novità, nuovi stimoli per un viaggio in Provence-Alps-Côte d’Azure, una regione dall’anima antica, ma in continuo rinnovamento”.

Per ulteriori informazioni e materiale fotografico:
Interface Tourism Italia
Attilia Bossi
attilia.bossi@interfacetourism.com
Ripa di Porta Ticinese, 5 – 20144 Milano
Tel. 02 83660917 – Fax 02 58109856
www.interfacetourism.com
www.decouverte-paca.fr

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here