Primavera all’insegna dello sport a Merano e nei suoi dintorni

0
2013

Südtirol/ Alto Adige

Primavera all’insegna dello sport a Merano e nei suoi dintorni

Ötzi Alpin Marathon, Mezza Maratona di Primavera e Kanu Slalom, per due mesi da vivere intensamente

Merano, 25 Febbraio 2008 – Merano e i suoi dintorni si preparano ad accogliere molti sportivi e appassionati per assistere o partecipare ad alcuni importanti eventi in programma dal 19 aprile ai primi di giugno.

Si inizia con la Ötzi Alpin Marathon, il 19 e 20 aprile, una manifestazione giunta alla quinta edizione, molto impegnativa e spettacolare, che prevede una grande preparazione atletica.

La gara parte da Naturno (554 m.), in Piazza Municipio, e vi partecipano staffette da 3 concorrenti e atleti che corrono individualmente.

L’arrivo é fissato alla Grawand, sede della stazione delle Funivie Ghiacciai Val Senales a 3.212 metri d’altezza.

La staffetta della Ötzi Alpin Marathon prevede che i tre concorrenti percorrano gli oltre 42 km, per 2700 metri di dislivello, con un limite massimo di 6 ore, cimentandosi in tre differenti discipline: la maratona, la bicicletta e lo sci alpinismo.

Il secondo evento sportivo sarà la Mezza Maratona di Primavera, in programma per il 27 aprile, con un percorso che si snoda da Merano a Lagundo.

La gara, giunta alla quindicesima edizione, è ormai un appuntamento tradizionale al quale partecipano sportivi provenienti da tutto il mondo (1670 iscritti nel 2007).

L’atmosfera colorata e festosa rende l’evento un momento da vivere in allegria sia per chi vi partecipa sia per chi affolla i bordi delle strade, incitando gli atleti.

Il 2 giugno si tinge, invece, di rosa. E’ la giornata della Corsa podistica femminile, una competizione riservata alle donne su di un percorso di 5 km che si snoda lungo le rive del fiume Passirio e sulle o passeggiate che circondano la città di Merano.

Sportive, amiche, mamme con figlie partecipano ogni anno con entusiasmo a questa divertente manifestazione. 
 

Infine, il 7 e l’8 giugno, si svolgerà Kanu Slalom International 2008, una competizione di canoa organizzata dallo Sport Club di Merano.

Sul fiume Passirio nel tratto compreso tra la Gilf e il Ponte Romano, oltre 250 atleti, in rappresentanza di 18 Nazioni e 4 Continenti, si cimenteranno in differenti discipline.

Le gare sono precedute da una suggestiva inaugurazione prevista per venerdì 6 giugno, con la tradizionale fiaccolata notturna sul Passirio. 
 

 

Merano e i suoi dintorni

Guardandolo dall’alto, Merano e dintorni ha l’aspetto di una stella, nel cui centro risiede la città di Merano e i cui raggi sono rappresentati dalla Val Venosta, dalla Val Passiria e dalla Val d’Adige. Lungo queste valli si sviluppano meravigliosi borghi e comuni che negli anni hanno fatto del turismo la propria risorsa naturale, approfittando delle particolarità della zona: qui, infatti, la vita di città incontra quella rurale di paese, la flora mediterranea si riunisce con quella alpina e gli stili architettonici si mischiano – un cocktail di contrasti che arricchisce l’offerta turistica dodici mesi l’anno. Oltre 6000 posti letto disponibili su tutta l’area completano il panorama di questa regione, in grado di soddisfare ogni interesse, garantendo servizi e strutture varie e differenti ma il cui comune denominatore è l’alta qualità e la cura dei particolari in ogni proposta.
 
 

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Merano Marketing rl (MGM)  Press Way srl – Ufficio Stampa

Karin Hofer    Tel 02-61290911 – www.pressway.it

Tel. 0473-200443   Tiziano Pandolfi – Cell. 338-6820776

karin.hofer@meranerland.com  pandolfi@pressway.it 

www.meranerland.com   Tarin Gartner – Cell. 340-2753395

                              gartner@pressway.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here