Grande partecipazione alla presentazione dell’Annuario GIST 2017

0
2503

Si è svolta il 17 febbraio la presentazione dell’Annuario GIST 2017, quest’anno dedicato alla Cina,   presso il Rosa Grand Milano – Starhotels Collezione, piazza Fotana 3 a Milano. OLtre 130 le persone in sala tra soci e rappresentanti di Enti del Turismo e Uffici Stampa. Sul palco Sabrina Talarico, presidente Gist, Fiore Zhang, assistente di Bo Jyang, direttore dell’Ufficio Nazionale Turismo Cinese che non ha potuto partecipare all’evento, Simona Greco, exhibition director di Bit Milano  e Vittorio Castellani, socio Gist.

Unknown-1

Dopo i ringraziamenti, Sabrina Talarico ha illustrato la proficua collaborazione svoltasi tra il Gist e l’Ufficio Nazionale del Turismo Cinese che ha portato alla realizzazione di otto viaggi di studio ai quali si aggiungono altri due già programmati per i prossimi mesi, coinvolgendo per il momento un totale di 90 giornalisti Gist che hanno potuto visitare differenti regioni della Cina. A questo riguardo molta la soddisfazione espressa anche da Fiore Zhang che ha illustrato anche l’andamento delle affluenze turistiche italiane in Cina, con 246.000 presenze nel 2015.

La presentazione dell’annuario è stata anche l’occasione per tracciare il bilancio di un anno di attività Gist che ha visto l’associazione molto impegnata nel realizzare numerosi viaggi di studio per i soci, 12 corsi di formazione in due anni e mezzo, curati dall’apposita commissione Gist presieduta da Graziella Leporati, collaborazioni con diversi patner: Bit, TTG, I love Norcia, Città d’Arte della Pianura Padana, TCI, CISET, AITR, l’assegnazione dei premi Green Travel Awards, presieduto dal socio Luca Pollini, e Information Campaign Award, presieduto dal Vicepresidente Aldo Bolognini Cobianchi.

Da sinistra: Simona Greco, Sabrina Talarico, Fiore Zhang e Vittorio Castellani
Da sinistra: Simona Greco, Sabrina Talarico, Fiore Zhang e Vittorio Castellani

Simona Greco ha esposto i nuovi contenuti di Bit 2017 che aprirà i battenti domenica 2 aprile, in occasione del finissage di Miart e si concluderà martedì 4 aprile in occasione dell’apertura dei Saloni, inizio della Design Week più famosa al mondo. Il ritorno a fieramilanocity esprime la volontà di integrarsi ancora di più nel territorio milanese con una formula che risponde in modo efficace alle evoluzioni del turismo, oggi sempre più focalizzato sulle esperienze e gli stili di vita. Al nuovo percorso espositivo ispirato al turismo esperienziale si affianca un ricco programma convegnistico con 90 incontri nell’arco di tre giorni.

Al Gist è stato chiesto di nominare due ambassador di Bit 2017, scelti nelle persone di Francesca Rebonato e Ada Mascheroni, entrambe consiglieri Gist.

In sala oltre 130 persone
In sala oltre 130 persone

Ha concluso la presentazione Chef Kumalé, alias Vittorio Castellani, “gastronauta” come ama definirsi, che ha raccontato la sua esperienza in Cina durante un viaggio di studio dal ricco contenuto gastronomico.

Molto apprezzato l’annuario 2017, curato dalla socia Franca Iannici, biglietto da visita dell’associazione e consolidato strumento di lavoro per tutti gli operatori del settore, illustrato anche grazie agli scatti dei soci Gist che hanno partecipato ai viaggi di studio in Cina.

Un particolare ringraziamento a Star Hotels che ha ospitato la presentazione nella sua elegante location e offerto un gustoso buffet e in particolare ad Agostino Buggio, general manger presso Starhotels Rosa Grand.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here