Natale Gist a Roma

0
372

 

a cura di Roberto Miliacca

 

È stato il ristorante-libreria Red di Roma, giovedì 29 novembre u.s., a fare da quinta all’annuale cena natalizia del gruppo Gist del Lazio. L’evento organizzato da Roberto Miliacca, consigliere nazionale Gist, Sandro Marini, delegato Gist Lazio e Laura Testa, vicedelegato Gist Lazio, è stato ospitato nella splendida location suggerita dalla collega Francesca Alliata Bronner, socia Gist del Lazio. All’appuntamento, cui sono intervenute anche il presidente nazionale del Gist, Sabrina Talarico, e il segretario, Graziella Leporati, erano presenti gran parte dei rappresenanti degli Enti del turismo stranieri presenti nella Capitale, ma anche esponenti dell’associazionismo del mondo del turismo, come Alberto Corti presidente di Confturismo e responsabile Turismo di Confcommercio e Barbara Casillo, direttore di Aica (Associazione Italiana Confindustria Alberghi).

La serata è stata allietata dagli ottimi vini offerti dalla prestigiosa Cantina Frescobaldi, rappresentata alla cena dalla sua Ceo, la marchesa Diana Frescobaldi, che ha presentato uno a uno gli ottimi vini degustati dagli ospiti durante la serata, e il territorio toscano di provenienza, tra i quali il millesimato “Leonia Pomino Brut”, l’elegante e inaspettato rosè “Aliè” (Syrah e Vermentino) e la new entry, il Chianti classico “Tenuta Perano”, nato sulle colline di Gaiole in Chianti, presentato per la prima volta al Vinitaly di Verona di quest’anno. Alla fine della serata si è proceduto all’estrazione di un premio, messo a disposizione dalla compagnia aerea China Airlines, rappresentata alla cena dalla responsabile marketing Italia del vettore, Roberta Graziani, che ha messo ha disposizione un volo A/R Roma-Taipei, per consentire la scoperta delle meraviglie e della storia di Taiwan. Anche Ekaterina Sankina, responsabile sede italiana dell’Agenzia per il turismo russo, ha invece messo in palio una scatola di ottimi cioccolatini russi per ricordare le dolcezze della Russia e allettare i colleghi a prossimi viaggi alla scoperta del paese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here