Matera: il marina-resort Porto degli Argonauti

0
4424
Progettato dall’architetto Luigi Vietti, il marina-resort si trova a pochi chilometri dalla futura capitale europea della cultura, su una spiaggia dorata che si tuffa nelle acque cristalline del Mar Ionio.
È l’unico porto turistico italiano che ha ottenuto le cinque ancore d’oro della TYHA (The Yacht Harbour Association) per la qualità degli ormeggi e dei servizi offerti dal resort. È la marina di Matera, capitale europea della cultura 2019. È un resort di qualità nato dalla matita dell’architetto Luigi Vietti, il padre della Costa Smeralda, e circondato dalla natura incontaminata e dal mare cristallino di Pisticci, in Basilicata. È una destinazione ideale per vacanze in famiglia senza preoccupazioni, a un’ora dall’aeroporto di Bari, con una spiaggia privata di finissima sabbia dorata bagnata dalle acque pulite del Mar Ionio e un’incantevole (chilometrica) pineta, ma anche la base ideale per scoprire alcuni dei luoghi più belli della Basilicata e della Puglia. Tutto questo è Porto degli Argonauti.

Un resort unico

Il progetto di Porto degli Argonauti nasce agli inizi degli anni ’90 con l’obiettivo di creare sulla costa ionica della Basilicata, un resort turistico in perfetto equilibrio con la natura. Da una parte un mare meraviglioso e poco conosciuto, le spiagge, la pineta e i suoi sentieri e, dall’altra parte un’offerta di servizi di alta qualità per rispondere ai bisogni del mercato. Porto degli Argonauti è un progetto ampio che comprende un porto turistico, un’area residenziale, hotel, parchi, giardini, strutture ed equipaggiamenti sportivi, un centro commerciale, uno yacht club per l’organizzazione di eventi, piazzette, negozi e bar distribuiti lungo tutto il borgo. Per costruire in armonia con l’ambiente, Nettis Resort, l’azienda che ha progettato, costruito e gestisce Porto degli Argonauti, ha pensato all’architetto Luigi Vietti, l’inventore della Costa Smeralda. La sua idea di architettura è sintetizzata in questa frase: «Studiare l’architettura spontanea dei luoghi vuol dire capire la natura dei luoghi stessi, il loro carattere e il carattere della gente che li abita, capire la cultura e le ragioni del vivere, in una parola entrare a far parte del loro spirito profondo, l’unico modo di non fare violenza quando intraprendiamo il compito, non facile, di aggiungere nuove costruzioni». Porticati e pergolati, coperture a falde, intonaci rustici con colori pastello, verde con essenze mediterranee, vialetti pedonali, giardini e piazzette ricreano l’atmosfera di un borgo marinaro.

Un porto top con servizi a cinque stelle… pardon, ancore

Inaugurato nel 2010, il porto dispone di 450 posti barca di lunghezza tra 8 e 30 metri in due darsene rettangolari di 220 x 140 metri collegate al mare da un canale di 450 metri. Grazie alla qualità dei suoi servizi, valutati cinque ancore d’oro da The Yacht Harbour Association e alla vicinanza con Matera, capitale europea della cultura 2019 (meno di 60 km percorribili in circa 45 minuti) è uno scalo per vacanze di qualità al centro del Mediterraneo, in una posizione ideale per scoprire i tesori della Lucania, della Puglia, della Calabria e per proseguire verso lidi più lontani, come la Grecia, la Turchia, la Sicilia e le isole Eolie. Il porto è perfettamente inserito nel verde lussureggiante e nella pineta e direttamente collegato al resort con tutti i servizi di una vacanza cinque stelle. Il cantiere nautico di 15.000 mq garantisce servizi e assistenza per ogni necessità. Il Circolo Vela propone corsi vela base deriva, corsi vela altura e corsi vela regata. Inoltre una vacanza a Porto degli Argonauti può essere l’occasione per partecipare ai corsi per conseguire la patente nautica (vela o motore).

Vacanze indimenticabili

Le case in vacanza sono una soluzione ideale per un week-end romantico o per una vacanza spensierata con tutta la famiglia. Gli appartamenti sono 91, tutti lussuosamente arredati, con camere ampie, spaziosi terrazzi e/o giardini. Sono distribuiti in edifici a tre livelli: il piano terra dà sul giardino, i due piani superiori dispongono di comodi terrazzi. Sono disponibili inoltre gli appartamenti Charme, arredati con dotazioni di pregio, con terrazzi attrezzati e vista sul porto. Gli appartamenti si dividono in monolocali per due persone, bilocali per quattro e trilocali per sei persone. Per un bilocale standard le quote partono da 400 euro in bassa stagione fino a 1.600 euro in alta stagione per soggiorni settimanali escluse le tessere. La tessera spiaggia del valore di 60 euro da diritto a ombrellone, lettino, sdraio e servizio navetta per la spiaggia, mentre la tessera club (37 euro) include l’accesso alla piscina, animazione e junior club.

Gino Paoli ad Argojazz

L’estate a Porto degli Argonauti è tempo di Argojazz, la rassegna di incontri, danza e musica jazz che ha visto esibirsi sul palco lucano alcuni dei più grandi cantautori come Malika Ajane e Max Gazzè, ballerini della Scala, dell’American Ballet, dell’English National Ballet. Quest’anno, tra i vari appuntamenti, da segnare la data del 18 agosto, con il grande concerto di Gino Paoli accompagnato dal pianista jazz Danilo Rea.

Un investimento sicuro

Naturalmente a Porto degli Argonauti è anche possibile acquistare una casa o una villa, un investimento immobiliare di qualità sfruttabile tutto l’anno grazie al clima mite e alle tante attività, un investimento perfetto per gli amanti della vela grazie anche alla disputa del Campionato Invernale Mar Ionio. Il progetto, del valore complessivo di 580 milioni di euro, prevede eleganti proprietà dallo stile architettonico caratteristico dei paesi del sud con una magnifica vista sul porto turistico o immerse tra rigogliosi giardini mediterranei: appartamenti da 1 a 3 camere da letto, terrazzo o giardino, ville bi-familiari con 2 camere da letto e giardino, ville con 3 camere da letto, giardino e piscina. La progettazione gioca sulla luce, sul colore, sull’armonia delle linee e sull’utilizzo di materiali naturali tipici del luogo: legno, intonaco, tufo e cotto. La residenze si aprono con le loro vetrate sulla bellezza del paesaggio circostante, si espandono sui terrazzi e tutte sono dotate di giardino privato e solarium. Le tipologie di ville sono 10, tutte uniche e differenti tra loro, con diverse metrature di giardino e personalizzabili. Un team di architetti, interior designer, ingegneri e manodopera specializzata segue il cliente in ogni passo del progetto e Porto degli Argonauti si occuperà anche della manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile e degli spazi comuni. Inoltre i proprietari usufruiscono di tutti i servizi offerti dal resort.

Partire alla scoperta di Basilicata e Puglia

Porto degli Argonauti si trova in un posizione strategica per partire alla scoperta della Basilicata e della Puglia. Matera, capitale europea della cultura 2019, dista meno di un’ora. La costa ionica è tutta da scoprire e Metaponto, una delle più fiorenti città della Magna Grecia, dove visse a lungo il filosofo Pitagora, con i suoi scavi archeologici, è a pochi chilometri. Paesi caratteristici come Pisticci e Bernalda, borgo d’origine della famiglia del regista Francis Ford Coppola e le Dolomiti Lucane sono altri spunti per una vacanza non solo mare, magari nelle stagioni di mezzo. Facilmente e velocemente raggiungibili Alberobello, i trulli, Martina Franca e la valle d’Itria, il castello federiciano di Castel del Monte, il caratteristico borgo di Polignano, Lecce e i suoi tesori architettonici barocchi, Matera, perla della costa tirrenica della Basilicata, ma anche Capri e la Costiera Amalfitana sono mete visitabili in giornata.

Una vacanza attiva

Un soggiorno a Porto degli Argonauti vuol dire non annoiarsi mai. Tantissime le attività, dallo sport alle escursioni: paddling, pesca d’altura, parasailing, tennis, calcio, beach volley, zumba, aerobica, baby club, mini-crociere, concerti e animazione serale, escursioni enogastronomiche e fotografiche, passeggiate a cavallo, hiking, bicicletta, golf. Tutto è facile a Porto degli Argonauti!

Contatti

Porto degli Argonauti
Lido di Macchia – 75020 – Marina di Pisticci (MT)
info@argonauti.com
http://www.portodegliargonauti.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here