4.9 C
Milano
venerdì, Dicembre 2, 2022

Manuale d’amore: un talk sulla donna il 25 novembre all’Archivio Rachele Bianchi

Barbara Majnoni d’Intignano, milanese, giornalista e grafologa è l’autrice di “Manuale d’Amore” un libro che si trova al 37° posto della classifica bestseller di relazioni di coppia. di Amazon.
«Questa classifica, a detta dell’amica che me lo ha comunicato – racconta Barbara – mentre acquistava il libro, cambia di giorno in giorno. Io non so come funzioni esattamente la classifica, ma la prendo come una grande soddisfazione».

Il 25 novembre nell’Archivio Rachele Bianchi, proprio in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne Barbara darà vita ad un talk che prosegue idealmente il contenuto del libro, il cui sottotitolo è “come costruire una relazione felice“, un talk sull’amore per combattere la violenza sulle donne.

Manuale d'Amore
Barbara Majnoni

«In  “Manuale d’Amore” la mia coautrice, Elisabetta Notaro ed io – prosegue Majnoni – ci rivolgiamo soprattutto alle donne. Sarà un talk, alle 18.30 in Via Legnano, 14, presso la sede, dell’Archivio, moderato dalla collega Assunta Crobo, in cui tratteremo nella giornata contro la violenza sulle donne questo sensibile tema».

L’Archivio Rachele Bianchi è stato fondata nel settembre 2019, a un anno dalla morte dell’artista, non soltanto per dare visibilità e continuità al suo lavoro, ma anche per sostenere l’importanza culturale e sociale delle donne nel mondo: in tutta la sua produzione infatti, l’artista ha cercato di esprimere i dubbi, le gioie e le sofferenze dell’essere donna, disegnando il mondo da un punto di vista femminile. 

Rachele Bianchi ha sempre interpretato l’elemento femminile della natura come sintesi del creato, una sorta di “madre natura” avvolta da “manti culturali”. Donna, moglie, madre, imprenditrice ma soprattutto e intimamente artista, per tutta la vita ha vissuto l’arte come uno spazio di assoluta libertà personale, quella libertà che i vincoli sociali e la cultura borghese “benpensante” le impedivano.

Non fu una “pasionaria” delle lotte femministe, ma la sua battaglia l’ha condotta nel suo studio, silenziosamente, negli oltre 70 anni della sua attività.
La sua firma, che troviamo sul retro di tante opere, è sempre stata accompagnata dal simbolo di una rete aperta: un segno che sottolinea la liberazione del pensiero e della natura femminile ma anche, interpretandolo junghianamente come avrebbe voluto l’artista, la liberazione dell’intera umanità dai vincoli di una società maschilista e culturalmente stereotipata.

Manuale d'Amore
Elisabetta Notaro


L’Associazione Archivio Rachele Bianchi procederà dunque a studiare, documentare, autenticare, archiviare l’opera dell’artista, con l’obiettivo di realizzare un catalogo generale; un lavoro di documentazione che non si fermerà soltanto a questo ma comprenderà anche la vita personale e professionale dell’artista. A questo si aggiunge l’organizzazione di eventi, la promozione di esposizioni in Italia e all’estero che possano concorrere alla valorizzazione di Rachele Bianchi (Milano, 22 settembre 1925).

«Nel nome dell’importanza che il tema del Femminile ha sempre avuto nella vita e nell’opera dell’artista, l’Associazione Archivio Rachele Bianchi vuole impegnarsi anche nella valorizzazione e nella formazione di nuovi talenti, promuovendo iniziative di sostegno alla giovane arte contemporanea femminile – conclude Majnoni – e la nostra partecipazione con questo evento vuole abbinare le idee espresse nel nostro scritto con l’opera di questa artista perché il tema si sposa bene col “Manuale d’Amore” con la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne».

Massimo Terracina
Massimo Terracina
Giornalista dal 1987 si è sempre occupato di sport e turismo, con incursioni su radio e tv. Ha sempre la valigia pronta per esplorare il mondo, inesauribile fonte di spunti. Viaggiare allarga la mente. "State viaggiati" (con licenza)

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles