La Francesca Resort di Bonassola (SP): Una torta per papà

0
1209

A La Francesca Resort di Bonassola (SP) una festa speciale

per un 19 marzo da trascorrere in famiglia

 

Un’occasione unica per festeggiare i papà: un weekend fuori porta ad inseguire la luce della primavera che arriva. A La Francesca Resort di Bonassola (SP) il 19 marzo è una data speciale. Arriva di domenica, e questo significa che si può approfittare di un intero fine settimana da vivere in famiglia, all’insegna della natura e della vita all’aria aperta. La Francesca Resort è la location ideale per rilassarsi, scegliendo una delle casette che si affacciano sul mare e che offrono privacy e tutti i comfort. Con il privilegio di una vista senza uguali sul mare delle Cinque Terre. C’è tanto spazio per giocare e per passeggiare nel grande parco privato: 15 ettari situati tra Levanto e Bonassola. E i raggi caldi del sole invitano a scoprirsi per la prima tintarella di stagione! Nel pomeriggio del sabato, a partire dalle 16, i bambini possono preparare, sotto la guida e la supervisione dello chef Marco, un dolce da gustare con papà (e mamma) la sera dopo cena. Un regalo sicuramente più che gradito, poiché la preparazione richiede un grande impegno! Chissà che, elettrizzati dall’esperienza, i bimbi non diventino poi dei validi aiutanti di cucina una volta rientrati a casa… Il soggiorno è proposto a un prezzo a dir poco speciale: per due persone più un bimbo under 11 il costo è di 200 euro per il pernottamento in una casetta privata e la cena di sabato sera (tre portate, bevande escluse) al Ristorante Rosadimare. Per due adulti e due bambini il prezzo è di 250 euro.

 

Per informazioni:

La Francesca Resort

Bonassola (La Spezia)

Tel. 0187.813911

Ufficio Centrale: via San Marco 24 – 20121 Milano

Tel. 02.6575639 Fax 02.6599301

www.lafrancescaresort.it

info@lafrancescaresort.it

 

Ufficio Stampa

CandJ Communications

Viale G.M.Conforti 13

43123 Parma

www.candj.it

info@candj.it

Tel. +39 0521 921580

Cell. +39 333 3288111/ 3298779526

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here