Irlanda del Nord. Il nuovo volto di Belfast

0
3399

di Stefano Passaquindici

Belfast, fino a pochi anni fa uno dei luoghi più problematici della recente storia europea, teatro di scontri tra cattolici e protestanti, ora è una delle città più vitali d’Europa. La vivace capitale dell’Irlanda del Nord, che amministrativamente fa parte del Regno Unito, ha talmente tante e tali curiosità da offrire al turista che un weekend autunnale forse non basta per poterle apprezzare. Ma Belfast, oltre a meritare una visita approfondita, è anche un ottimo punto di partenza per girare tutte la costa di Antrim, la contea più nord orientale del Nord Irlanda, considerata universalmente una perla dagli appassionati di viaggi on the road. E per arrivare con un bel tour panoramico alle Giant’s Causeway bastano davvero solo un paio di giorni e qui il traffico è inesistente. La strada costiera è panoramica, molto scenografica e offre la vista di castelli – alcuni intatti e abitati, altri suggestive rovine medioevali come quello di Dunluce -, rocche, porticcioli, scogliere e scorci davvero mozzafiato. E con qualche piccola deviazione all’interno si possono ammirare foreste, cascate, giardini botanici e angoli davvero magici, come quelli dove sono state girate molte scene della popolare serie televisiva “Il Trono di Spade”.

Le Giant’s Causeway, uno dei punti di arrivo più spettacolari, sono scolpite dalla lava vulcanica, dal vento e soprattutto dall’Atlantico, le canne di organo a forma pentagonale, la meraviglia naturalistica più amata del Nord Irlanda, hanno una età che si aggira intorno ai sessanta milioni di anni: sono perfettamente allineate, proprio come uno strumento musicale, alcune sono addossate anche alla parete superiore. Leggenda vuole che, anziché un vulcano, sia stato il gigante Finn McCool a costruirle come passerella della sua precipitosa fuga verso la Scozia.

IMG_6405

A Belfast si può noleggiare una macchina per fare questo bellissimo giro oppure, e questo è un  ottimo suggerimento, richiedere all’ufficio del turismo locale una guida dotata di autovettura propria che vi porterà nei luoghi più belli e suggestivi dandovi ogni spiegazione del caso e illustrandovi al meglio le attrattive. Tra le tante si consiglia – provata di persona- l’ottima Dee Morgan (tel.+44.7812739683; dee.tours@hotmail.com).

Per informazioni sul Nord Irlanda,  contattare l’Ufficio del Turismo Irlandese, Piazzale Cantore 4 Milano, tel. 02.4829 6060, www.irlanda-travel.com.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here