Irlanda, 42 siti italiani partecipano al Global Greening 2021

0
371

Global Greening 2021: quest’anno più che mai, l’evento porta un messaggio di amicizia, vicinanza e speranza a tutte quelle persone, oltre 70 milioni, che hanno legami con l’isola d’Irlanda

 

 

Turismo Irlandese annuncia la lista dei monumenti e dei diversi siti che prenderanno parte all’edizione 2021 del Global Greening, l’iniziativa culturale che ha preso il via 11 anni fa in Australia con l’illuminazione di verde dell’iconico Sidney Opera House, che anche quest’anno si unirà alle celebrazioni.

Nato per festeggiare il giorno di San Patrizio (17 marzo), quest’anno più che mai l’evento ha l’obiettivo di portare un messaggio di amicizia, vicinanza e speranza agli oltre 70 milioni di persone in tutto il mondo che hanno legami con l’isola verde. In un periodo così difficile, in cui gli irlandesi all’estero non possono tornare a casa, Turismo Irlandese ha voluto coinvolgere un numero elevato di località in tutto il mondo che possano così fungere, simbolicamente, da connessione con la propria casa d’origine, in attesa che si possa ricominciare a viaggiare e, quindi, riabbracciare i propri cari.

Il Global Greening rappresenta una delle iniziative in programma per celebrare il santo patrono d’Irlanda. “Quest’anno, a causa del Covid-19, il giorno di San Patrizio, con tutto il suo programma di eventi rivolti al mondo intero, è più importante che mai. I riflettori saranno puntati sull’Irlanda e noi desideriamo, con le nostre iniziative,  trasmettere valori di speranza a tutti” dichiara Niall Gibbons, CEO di Turismo Irlandese.

L’appuntamento 2021, ormai alle porte, presenta una serie di novità, tra cui, la più curiosa, è la partecipazione del sito più a nord del mondo:

Quasi 440 i siti che vi prendono parte a livello globale: un numero record per questa iniziativa, al suo dodicesimo anno, che assume un particolare significato, viste le attuali sfide senza precedenti, a sottolineare la forza del profondo legame che le persone di tutto il mondo sentono per l’Irlanda.

Tra le novità internazionali: una cassetta delle lettere in cima alla Øretoppen Mountain in Norvegia, 350 km sopra il Circolo Polare Artico; la fontana più grande del mondo, The Palm Fountain a Dubai; l’edificio più alto del Sud America, la Torre Costanera del Cile; il Castello di Bled in Slovenia; Pacific Park sul molo di Santa Monica in California; BC Place a Vancouver; il Sekenani Gate presso la Riserva Nazionale di Maasai Mara in Kenya; Villa E-1027 a Roquebrune-Cap-Martin in Francia, progettata e costruita dall’architetto e designer di mobili irlandese Eileen Gray.

Anche l’Italia ha dimostrato un forte interesse da parte di tutti i territori e ha aderito in gran forza, da nord a sud: sono infatti 42 i siti che partecipano all’edizione 2021, di cui la maggior parte sono new entry.

L’Ambasciatore d’Irlanda in Italia Colm Ó Floinn dichiara: “Sono lieto che quest’anno avremo un numero record di ‘Greenings’ in tutta Italia per celebrare il giorno di San Patrizio, la festa nazionale irlandese. In un momento in cui non è ancora possibile incontrarsi di persona per celebrare l’occasione, l’illuminazione verde di monumenti e di siti in tutto il Paese rappresenta un simbolo particolarmente importante della stretta amicizia e solidarietà tra le nostre due nazioni “.

Rispetto alle edizioni precedenti, abbiamo più che raddoppiato le presenze. Per noi questo rappresenta un segnale simbolico: lo interpretiamo come un abbraccio virtuale da parte di tutta Italia verso il popolo d’Irlanda. Tra i siti partecipanti, vantiamo nomi rilevanti a livello internazionale, come la Torre di Pisa, la Porta San Giacomo di Bergamo, il Castel Nuovo di Napoli, che ci hanno confermato ancora una volta il loro interesse, e nuove presenze, molto famose o meno, ma tutte di una bellezza straordinaria, che ben rappresentano le peculiarità della nostra penisola e di ogni singola provincia” dichiara Ornella Gamacchio, Direttore Italia di Turismo Irlandese.

Tra le new entry: Procida, la capitale della Cultura 2022, con il Palazzo Merlato; la famosissima Colonna Traiana e la Fontana dell’Acqua Paola di Roma; l’Unicredit Tower di Milano e altri luoghi incantevoli della Lombardia, da Vigevano, con la Torre del Bramante, simbolo della città, o Pavia con la Statua della Minerva, al Castello di Lonato sul Lago di Garda, alla Val d’Intelvi con la Sostra e la Chiesa di San Giorgio; la Cupola di San Gaudenzio di Novara; La Bollente di Acqui Terme; Castel Thun in Val di Non; la Terrazza a Mare di Lignano Sabbiadoro; Bologna con il Palazzo del Podestà e tantissimi altri. Ha inoltre aderito l’Associazione dei Borghi più belli d’Italia, sezione Puglia, con 13 realtà tra le più caratteristiche.

Un sentito ringraziamento va a tutte le Autorità locali italiane e all’Ambasciata Irlandese in Italia che hanno reso possibile la realizzazione di questa meravigliosa.

Anche quest’anno l’hashtag ufficiale dell’iniziativa sarà #globalgreening.
Elenco siti italiani Global Greening 2021

LOMBARDIA:
Milano – UniCredit Tower
Bergamo – Porta San Giacomo
Pavia – Statua della Minerva
Vigevano (PV) – Torre del Bramante
Centro Valle Intelvi, località Casasco (CO) – Sostra
Alta Valle Intelvi, località Pellio (CO) – Chiesa di San Giorgio
Lonato del Garda (BS) – Rocca di Lonato

PIEMONTE:
Novara – Cupola di San Gaudenzio
Acqui Terme (AL) – La Bollente

TRENTINO ALTO ADIGE:
Val di Non (TN) – Castel Thun

FRIULI VENEZIA GIULIA:
Trieste – Statua di James Joyce
Lignano Sabbiadoro (UD) – Terrazza a Mare

EMILIA ROMAGNA:
Bologna – Palazzo del Podestà
Parma – Palazzo del Municipio
Conselice (RA) – Chiesa Parrocchiale di San Patrizio

TOSCANA:
Pisa – Torre di Pisa
Livorno – Gazebo della Terrazza Mascagni
Massa – Piazza Mercurio
Marina di Massa (MS) – Piazza Bad Kissingen
Fiorenzuola (FI) – Chiesa di San Patrizio a Tirli
Castiglione della Pescaia (GR) – Castello

MARCHE:
Campofilone (FM) – Chiesa di San Patrizio

LAZIO:
Roma – Villa Spada
Roma – Colonna Traiana
Roma – Fontana dell’Acqua Paola
Isola del Liri (FR) – Cascata di Isola del Liri

CAMPANIA:
Napoli – Castel Nuovo
Procida (NA) – Palazzo Merlato

BASILICATA:
Matera – Chiesa di Materdomini

PUGLIA:
Alberona (FG) – Chiesa Madre della Natività di Maria Vergine
Alberona (FG) – Monumento Caduti in Guerra
Bovino (FG) – Castello Ducale
Pietramontecorvino (FG) – Torre Normanna
Roseto Valfortole (FG) – Fontana Centrale
Roseto Valfortole (FG) – Chiesa Madre Santa Maria Assunta
Vico del Gargano (FG) – Palazzo della Bella
Locorotondo (BA) – Torre dell’Orologio
Otranto (LE) – Porta Terra
Acquarica del Capo (LE) – Castello Medioevale
Presicce (LE) – Casa Turrita
Cisternino (BR) – Torre di Porta Grande
Cisternino (BR) – Chiesa di San Nicola di Patara
Eleno di siti in tutto il mondo Global Greening 2021

www.irlanda.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here