INCENTIVE ALLE SEYCHELLES

0
1392

 

Ville sontuose sul mare
nell’isola delle tartarughe
Il massimo per un incentive di lusso

 

 

Si chiama Labriz e si trova a Silhouette, un’isola dove sono vietate le auto, il regno delle tartarughe giganti e della candida sterna bianca. E’ rimasta intatta perché priva di approdi

Incentive di lusso? Ambiente integro, totale tranquillità, niente auto, niente porti turistici?
Se siete alla ricerca dell’incentive perfetto ecco nell’isola di Silhouette alle Seychelles il Labriz, resort 5 stelle pluridecorato.
Il Labriz, composto da ville che raggiungono i 185 metri quadri più giardino e piscina privata. Il resort si estende su una spiaggia di due chilometri di lunghezza nell’isola di Silhouette che vanta la più bella foresta vergine dell’Oceano Indiano. La vegetazione, fatta di alberi del pane, palme e mangrovie, scende fittissima dai rilievi sino alla sabbia. E’ il paradiso delle tartarughe giganti e della elegantissima sterna bianca. L’isola, a differenze di altre delle Seychelles, ha messo al bando le auto per aumentare la valenza ecologica. Inoltre non esistono porti turistici.
Al Labriz non poteva mancare una Spa di alto livello, la "Aquum Spa" dislocata tra le palme e i grandi massi di granito levigati che sono diventati il simbolo delle Seychelles. L’orchidea bianca, la papaia, il gelsomino, il cinnamomo sono alcuni degli ingredienti che verranno usati per creare rituali di benessere unici. E poi massaggi in riva all’oceano e impacchi di frutta esotica.
Le tipologie di ville sono tre. Ci sono le "Garden Villas" (88 metri quadri) ubicate nel giardino tropicale, le "Beach Villas" di 101 metri che si trovano sulla spiaggia (sei hanno la piscina) e i fantastici "Pavillons" da 185 metri quadri, tutti con giardino privato, piscina, grande vasca da bagno circolare, un gazebo separato per trattamenti benessere e cene intime.
Tra anche i ristoranti. "La Grand Case" ricavato in una vecchia residenza coloniale e specializzato in cucina creola, un ristorante italiano denominato "Portobello" e un altro intorno alla grande piscina. Nei pressi della spiaggia anche il "Sakura Grill" con influenze di cucina giapponese.
Presso il resort c’è un centro fitness, un centro immersioni, un campo da tennis. Vengono organizzate battute di pesca d’altura, camminate in montagna e al santuario delle tartarughe giganti.
Sihlouette è situata a 19 chilometri dall’isola che ospita la capitale Mahè. Nonostante questo è rimasta intatta perché priva di approdi. Le barche ad un certo punto si fermano e si scende a terra con gommoni che arrivano al molo di La Passe. Questo isolamento a preservato la fauna e la flora dell’isola e non per nulla al Labriz verranno ospitati naturalisti e biologi marini.
A Silhouette, lunga 5 chilometri e mezzo, sono arrivati per primi gli arabi. Si parla ancora del corsaro Hodoul e del suo antico bottino. Pare che sia ancora nascosto da qualche parte sull’isola.
L’hotel Labriz alle Seychelles è stata una delle strutture ricettive premiate al primo World Travel Awards che si è tenuto a Shangai presente Miss Mondo, la cinese Zi Lin Zhang.

Il costo di un pernottamento in bed and breakfast a Labriz parte da 290 euro a persona in camera doppia.

Per informazioni Gateway tel. 02 – 866901

Sito Internet: www.universalresorts.com

Ufficio Stampa, Lorenzo Zuntini, Studio Zeta, tel. 039 – 2496978, port. 349 – 2692311

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here