8.2 C
Milano
domenica, Dicembre 4, 2022

In Irlanda, natura, marineria e sport

Testo di Maurizio Pavani 

 

Tanto verde, sconfinati paesaggi e aspre scogliere svettanti sull’oceano. Questi e molti altri ancora gli immancabili ingredienti di un viaggio nell’Isola di Smeraldo dove è anche possibile vivere lo spettacolo dello sport tra antichi velieri, rombanti motori e affascinanti percorsi di bike

L’Irlanda è emozione allo stato puro. L’emozione di uno spettacolo, mix di natura e passione per gli sport. Sono moltissimi gli appuntamenti sportivi di livello internazionale che caratterizzano il calendario del soggiorni irlandesi. Lo sprint ha inizio da Dublino dove dal 3 giugno romberanno i motori in occasione della Bavaria City Racing. Bolidi della Formula1 ma anche Superbikes, Super cars, Touring cars, F2, WRC, drifters, sfrecceranno nel cuore della città, offrendo uno spettacolare weekend di divertimenti per tutti. Sempre a Dublino, dal 12 al 21 giugno, nelle acque della baia di Dun Laoghaire, si terrà la 42^ edizione dell’importante Youth Sail World Championship, organizzato dalla International Sailing Federation (ISAF). Ad agosto invece, mese principe dello sport, l’appuntamento assolutamente da non perdere è quello dal 23 al 26 con l’approdo finale della Tall Ships Race 2012 (nella foto in alto – ndr); un’intensa emozione che per quattro giorni celebrerà la vela e la marineria. Velieri dal Cile, Messico, Argentina, USA e paesi Europei faranno parte della flotta di oltre 100 imbarcazioni che attraccheranno nel porto della capitale irlandese per tutto la durata del Festival, uno dei più grandi eventi mai organizzati nell’isola d’Irlanda. Il Dublin Docklands sarà il palcoscenico di un superbo programma di attività con spettacoli all’aperto, musica dal vivo, parate, luna park, caccie al tesoro, sport acquatici e l’opportunità di salire a bordo dei magnifici velieri. Oltre 5000 partecipanti internazionali prenderanno infatti parte alla Tall Ships Race per la gioia di oltre un milione di appassionati e curiosi del Festival . Dal 30 giugno all’8 luglio lo scatto sarà verso Derry-Londonderry per la tappa finale del Clipper Round the World Yacht Race; la città è l’approdo per la flotta di velieri che qui giungerà dopo aver percorso 40.000 miglia intorno al globo. Tra quelli in arrivo, un veliero speciale è Derry-Londonderry, lo yacht cittadino che in questi mesi sta girando il mondo per promuove la città e il suo ruolo come UK City of Culture 2013. Altre manifestazioni di rilievo sono la Round Ireland Yacht Race che parte da Wicklow il 24 giugno. Si tratta di una regata che con 704 miglia, fa il periplo dell’isola al motto di … : "lasciate l’Irlanda e le sue isole a dritta". Anche la Cork Week, organizzata da Royal Cork Yacht Club 1720 (uno tra i più antichi del mondo) sarà in programma dal 7 al 13 luglio. La Regina fra tutte è la Volvo Ocean Race, l’Everest delle gare veliche, imperdibile appuntamento imperdibile che dal 6 all’8 luglio a Galway attenderà l’arrivo dei velieri dopo miglia e miglia di navigazione sugli oceani del mondo. Tra giugno, luglio e agosto, sulla costa dell’Irlanda del Nord ad attendervi per darvi il benvenuto nella fratellanza velica irlandese, ben 10 regate locali disseminate lungo le rive del bel Strangford Lough. Ma altre sfide attendono gli amanti dello sport anche nell’entroterra. Infatti, se gli scozzesi si vantano di aver inventato il gioco del golf, gli irlandesi affermano di averlo perfezionato. Con 400 campi da golf, sono molti gli avvenimenti che si tengono un po’ ovunque sull’isola. Su tutti spicca l’Irish Open al Royal Portrush Golf Club che dal 28 giugno al primo giorno di luglio e dopo 60 anni sarà per la prima volta in Irlanda del Nord. Gli appassionati di football americano non vorranno perdersi il match che si terrà il primo giorno di settembre all’Aviva Stadium di Dublino; in campo, le leggendarie formazioni Notre Dame e Navy. I festival sono eccellenti occasioni per incontrare, conoscere e capire gli usi, le tradizioni e le genti d’Irlanda. Una delle più polari manifestazioni a tema marittimo si tiene dal 2 al 10 giugno con Ocean to City, the People’s Maritime Festival per festeggiare il fiume Lee e le magnifiche attrattive portuali di Cork. Il momento culminante è la regata di canottaggio sulle 15 miglia e per tutti i tipi di imbarcazioni a remi e kayak. Si attendono iscrizioni da ogni parte del mondo. Ci sarà musica, mercatini, giri in kayak e barche, corse per giovani, visite sulla LE Orla (nave ammiraglia dell’Irish Naval Service) e moltissime sorprese. Gli eventi elencati sono solo alcune delle occasioni che vi permetteranno di apprezzare al meglio non solo le bellezze dell’isola ma anche la vivacità accogliente degli irlandesi, tutte all’insegna del buon vivere in allegria e buonumore. Questi i siti web, in tema (fonte Turismo Irlandese – www.media.irlanda-travel.com): www.irlanda-travel.com; www.irlanda-travel.com/eventi; www.bavariacityracing.ie; www.cityofculture2013.com; www.clipperroundtheworld.com; www.dublintallships.ie; www.isafyouthworlds.com; www.letsdoitgalway.com; www.royalportrushgolfclub.com

 

Related Articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Stay Connected

0FansLike
- Advertisement -

Latest Articles