IL GIST E L’EXPO DI MILANO DEL 2015

0
1428

 EXPO 2015: GRANDE VITTORIA PER MILANO E PER L’ITALIA

 

Milano meta privilegiata del turismo internazionale. Con l’Expo 2015 questo obiettivo è raggiungibile. E’ l’opinione del Gist (Gruppo Italiano di Stampa Turistica) che associa oltre 200 giornalisti e fotogiornalisti che scrivono e documentano il turismo su carta stampata, radio, tv e internet. Aggiudicarsi l’Expo è stato un grande successo della città e del nostro paese, raggiunto grazie soprattutto all’impegno del Comune di Milano, ma anche di quello di Provincia, Regione e Governo. Questo successo, secondo il Gist, offre un’imperdibile opportunità di trasformare la città, renderla più vivibile e più all’altezza delle grandi metropoli europee. Diversi gli aspetti sui quali intervenire e che potranno cambiare il volto di Milano. Il primo è quello della mobilità. Oggi a Milano i mezzi pubblici non sono a misura di turista. Poche o inesistenti le indicazioni in inglese, bassa la frequenza di molte linee, senza aria condizionata gran parte dei vagoni della metropolitana, dove la pulizia lascia a desiderare. Il secondo aspetto è quello dell’ambiente. La qualità dell’aria è la priorità come lo stesso Comune ha riconosciuto con l’apprezzabile provvedimento dell’ecopass. Importante sarà l’attenzione da dedicare alle aree verdi da ampliare e curare meglio. Il terzo aspetto è quello delle strutture alberghiere. L’offerta, oggi  molto incentrata sulla clientela d’affari dovrà essere più variegata soprattutto nei prezzi. Un effetto positivo in questo senso si è già sentito con la diffusione dei bed&breakfast. Il quarto aspetto è quello della ristorazione. Milano, ricca di bar e ristoranti di ottimo livello, non è all’altezza delle altre città europee nel campo della ristorazione veloce e di qualità. Utile sarebbe in questo senso favorire la concorrenza e l’ingresso di nuovi operatori della ristorazione in tutte le zone della città. I giornalisti del Gist sono convinti che Milano in pochi anni potrà trasformarsi, come è già accaduto ad altre città che hanno ospitato l’Expo. Di questo ne beneficeranno soprattutto i suoi abitanti. I cittadini che amano di più la propria città sono anche meglio disposti verso chi li viene a visitare. Per questo la sfida che l’Expo propone a Milano deve e può essere vinta con l’impegno congiunto di istituzioni e privati. Auguri MIlano!

IL CONSIGLIO DIRETTIVO DEL GIST

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here