Dalla Riviera Romagnola agli States ecco il Grand Tour dei Parchi a Tema

0
3592

di Stefano Passaquindici

Le montagne russe o l’acquario con squali e delfini; acquascivoli o spettacoli musicali o di magia?
Mentre alcuni parchi festeggiano i 25 o i 50 anni di attività, negli ultimi tempi sono spuntate un po’ ovunque come funghi tante altre strutture. Alcune, come Disneyland Paris o Gardaland, richiamano ogni anno milioni di visitatori da tutta Europa. Ma non si tratta solo di semplici giostre: l’intrattenimento dei maggiori parchi italiani ed europei è variegato e studiato apposta per intrattenere grandi e piccini.

 


Anche quest’anno i protagonisti assoluti del turismo familiare e giovanile sono i parchi di divertimento, presenti ormai in tutta Italia offrono attrazioni di ottimo livello. Diversi milioni gli italiani, di qualsiasi età, trascorrono almeno un giorno in queste strutture, divertendosi sulle montagne russe oppure sulle giostre e nelle attrazioni, sempre più tecnologiche e terrificanti. Un richiamo che non coinvolge solo le famiglie con bambini, anche se gli spazi e i giochi a loro dedicati sono sempre moltissimi, ma anche gruppi di giovani che decidono di rinchiudersi per il fine settimana in un parco a tema per provare sensazioni adrenaliniche, senza dimenticare che con l’arrivo dell’estate, molti restano aperti addirittura fino a notte inoltrata. Un parco di divertimenti (sia meccanico, sia tematico, sia acquatico) si può considerare come una vera e propria città interamente dedicata al divertimento, allo svago ed ai sogni: i più grandi parchi, infatti, oltre che contenere numerose attrazioni, sono costituiti da strade, negozi, bar, ristoranti ed anche trenini, nati per dare al visitatore una panoramica a 360° del parco ma, sempre più spesso, utilizzati come veri e propri mezzi di trasporto all’interno del parco. Grandi giostre meccaniche, acquascivoli e giochi d’acqua, zoo-safari, spettacoli ed intrattenimenti per grandi e piccini, esistono numerose tipologie di parchi di divertimento, ognuno con caratteristiche differenti.

Anche quest’anno riserva grandi novità soprattutto nei parchi più celebri e frequentati della Riviera romagnola e del Lago di Garda, come Gardaland, Mirabilandia, Acquafan e Leolandia. Oltre ai parchi di divertimento tematici nel Belpaese abbiamo tantissime attrazioni interessanti anche con taglio culturale e scientifico divulgativo come i musei interattivi e gli acquari che organizzano anche fine settimana per le famiglie con attività ricreative, visite didattiche e uscite in barca all’avvistamento di delfini accompagnati da biologi marini. Il Gruppo Costa Parchi Edutainment soltanto a Genova offre strutture come l’Acquario; il Galata Museo del Mare, con la possibilità di salire a bordo del sommergibile Nazario Sauro; la Biosfera; Bigo-ascensore panoramico; il Museo Nazionale dell’Antartide e Dialogo nel Buio.

aquafan-3

Sparse per tutta Italia appartengono allo stesso gruppo anche l’Acquario di Cattolica, di Livorno e di Cala Gonone; Aquafan e il Parco Oltremare di Riccione; l’Italia in Miniatura di Rimini. Ognuna di queste strutture offre divertimento, adrenalina e cultura per ogni diversa età e tipologia di visitatore. In occasione del 25° anniversario, l’Acquario di Genova si rinnova per confermare la propria leadership come l’Acquario più grande e più spettacolare in Europa, capace di stupire ed entusiasmare attraverso nuove esperienze di visita. Per questa importante ricorrenza, la struttura, gestita da Costa Edutainment, dà il via a un processo di rinnovamento che durerà due anni e che si fonda su due asset fondamentali: lo storytelling che accompagna il pubblico in un viaggio alla scoperta degli Oceani e l’engagement degli ospiti che consente loro di vivere un’esperienza immersiva ed appassionante. L’Acquario, una vera nave da ricerca che solca i mari del mondo, presenta un percorso completamente nuovo grazie a scenografie innovative, installazioni digital di ultimissima generazione, un light e sound design completamente rinnovato. I passeggeri di questo viaggio ideale vengono coinvolti da veri protagonisti nel cuore della vita della struttura dall’equipaggio della nave: un ricco palinsesto quotidiano di speech – 48 incontri settimanali in 6 diverse aree – consente di interagire con lo staff che ogni giorno si prende cura degli animali per scoprire tutti i segreti e le curiosità di un posto dove la vita si rinnova continuamente. Informazioni, corsi, programmi, prezzi e orari su www.costaedutainment.it.

Mirabilandia ventesimo anniversario

Mirabilandia è il parco divertimenti più grande d’Italia per estensione, con una superficie complessiva di 850.000 mq e 47 attrazioni. Tra quelle più famose e adrenaliniche ci sono: Katun, l’inverted coaster più lungo d’Europa, iSpeed, il roller coaster a lancio magnetico più alto e veloce d’Italia e Divertical, il più alto water coaster del mondo. Tra quelle dedicate al divertimento di tutta la famiglia troviamo: Far West Valley – novità del 2016 – l’area tematica dedicata al mondo del Far West e Dinoland, la più grande area d’Italia dedicata al regno dei dinosauri mai realizzata in un parco divertimenti. Da non perdere, inoltre, gli incredibili spettacoli e “Grosso Guaio a Stunt City”, lo Stunt Show numero uno in Europa, che presenta il giro della morte più alto del mondo, oltre 15 metri di altezza, mai eseguito precedentemente in un parco divertimenti. All’interno di Mirabilandia è anche disponibile il parco acquatico Mirabeach. Tantissime saranno le novità in arrivo con un programma completamente rinnovato, pensato per far sognare grandi e piccini e curato da artisti che si posizionano tra i top player del panorama internazionale dell’industria dell’entertainment. Grandissima attenzione alle coreografie, alle scenografie e ai costumi con un cast di professionisti che proviene da mondi diversi – come ginnastica artistica, sport acrobatico, danza, canto, recitazione e guida acrobatica – che assicureranno show estremamente coinvolgenti, ricchi di avventura, azione e magia. Importante novità sarà “Magic Illusion Show”, uno spettacolo di magia di altissimo livello con Jorge Moreno, illusionista spagnolo che ha vinto diversi premi internazionali. Ispirato alle più grandi produzioni di Las Vegas e agli indimenticabili interpreti di storiche esibizioni, lo show proporrà numeri di che lasceranno gli spettatori senza parole. Presso la Baia dei Pirati, i visitatori potranno assistere all’inedito “Il Galeone dei Sette Mari”, una performance di parkour con temibili pirati che si sfideranno in duelli acrobatici e supereranno una serie infinita di ostacoli per impedire al malvagio e feroce Barbanera di rubare il tesoro dei corsari di Mirabilandia. Un’avvincente lotta tra ciurme rivali che saprà coinvolgere tutto il pubblico. Assolutamente strabiliante, il nuovissimo show di chiusura del parco: “Pirati dal Futuro”, uno spettacolo di ispirazione steam punk con colpi di scena che combinano elementi dell’epoca vittoriana e fantascienza. Per un “arrivederci” da parte di Mirabilandia che lascerà il segno.

3.13.0.r#blue18_r3

Nel 2015, per festeggiare i suoi primi 40 anni di vita, Gardaland ha stanziato oltre 20 milioni di euro per realizzare, con Oblivion – The Black Hole, il primo Dive Coaster in Italia e il più lungo in Europa. Questo straordinario rollercoaster, con un’altezza di 42,5 metri, un percorso lungo ben 566 metri, una velocità che sfiora i 100 km/h, una discesa in picchiata verticale con un’inclinazione di 87°, sorge in un’area di ben 13.000 metri quadrati, quasi quanto la superficie alare di ben 25 Boeing 747 Jumbo. Il bianco dei binari e l’arancio dei treni spiccano su tutte le attrazioni del Parco all’interno di un’area tematizzata in perfetto stile NASA. Effetti speciali, suoni, giochi di luce e innumerevoli LED screen di ultima generazione accompagnano i temerari lungo il percorso, ricco di test e prove che li condurrà verso il viaggio a bordo dello “shuttle” Oblivion. Il Black Hole. Ma non sol, Gardaland ha realizzato un importante restyling in varie aree. Un Parco rinnovato a partire dai mitici “Corsari” con il Pirates Shop, un’ambientazione scenografica davvero unica realizzata con una minuziosa ricostruzione dell’ambiente corsaro; dal Fast Food Blue Tornado fino all’area Fantasy Kingdom dove gli alberi parlanti si sono trasformati in … coloratissime piante fiorite. Dedicato ai bambini tra i 3 e i 7 anni, il nuovo Prezzemolo Magic Village si sviluppa tra il ponte sul Dugale – il ruscello che scorre all’interno del Parco – e l’inizio dell’area western. A Gardaland si apprezzano le oltre 40 attrazioni – suddivise nelle tipologie Fantasy, Adventure e Adrenaline – e i numerosissimi show e animazioni all’aperto. In Piazza Souk, in una straordinaria cornice scenografata come lo sfarzoso palazzo di un ricco sultano, si esibiscono, nello stile e nelle declinazioni tipiche del mondo orientale, odalische velate, giocolieri e abilissimi acrobati in “La festa di un sultano”, uno spettacolo colorato, suggestivo e coinvolgente. Sul Galeone de “I Corsari” spettacolo con musica dal vivo; un “autentico” dinosauro passeggia indisturbato nel Parco mentre nell’area di Blue Tornado un imponente gigantesco robot di tre metri d’altezza, Defender l’Androide, è a disposizione di grandi e piccini per un insolito scatto fotografico. Il Villaggio West è sorvegliato da un attento e simpatico sceriffo, Tophills. Torna al Teatro Tenda l’originale rappresentazione che prende vita, attimo dopo attimo, attraverso semplici granelli di sabbia…

mediterranea_bimba copia

Nel 2016 Leolandia di Capriate, a pochi chilometri da Milano, festeggia il suo 45° compleanno e ogni giorno sarà una festa strepitosa. Leolandia è il luogo ideale per il divertimento di tutta la famiglia. Immerso in un grande parco verde, offre tante attrazioni adatte a tutte le età distribuite in aree tematiche in cui rivivono mondi fantastici: la Riva dei Pirati, dedicata al mondo piratesco; Cowboy Town, una città in autentico stile Spaghetti Western; Expo 1906, dedicata all’esposizione di Milano di inizio ‘900; Terre di Leonardo, dove i bozzetti del grande Leonardo da Vinci si trasformano fantastiche giostre; Minitalia & Animali conquista adulti e bambini con la storica Minitalia, un affascinante tour tra i più bei monumenti italiani, la fattoria, l’acquario e il rettilario; infine il Mondo di Peppa Pig, in cui le ambientazioni del cartone con la maialina più amata della TV prendono davvero vita. Ad arricchire la giornata di grandi e piccini, l’incontro con Masha e Orso, i beniamini dei più piccoli, e la possibilità di salire a bordo del Trenino Thomas per fare il giro del parco. Inoltre, tanti nuovi spettacoli e animazioni itineranti con pirati, fate e acrobati. La festa coinvolge l’intera famiglia, con tanti nuovi spettacoli e un ricco programma di animazione.

D8431

Da quasi 30 anni sulla cresta dell’onda, Aquafan è il parco acquatico più famoso in Europa, grazie ai suoi spettacolari giochi d’acqua, agli innumerevoli eventi e alla sua capacità di essere luogo di moda e tendenza. Rappresenta un punto di forza nel posizionare Riccione e la Riviera Romagnola come luogo di destinazione turistica ed è testimonial della capacità innovativa di un territorio vocato all’accoglienza. Di giorno il divertimento è assicurato con i fantastici scivoli, lunghi in tutto oltre 3 km: dal Kamikaze all’Extreme River, dallo Speedriul al River Run, dal Surfin’hill al Twist e ai Tobogas, fino all’ultimo arrivato, lo StrizzaCool, l’attrazione formato famiglia che permette discese su un gommone per 4 persone alla volta. Insieme a tanti altri giochi acquatici e all’immensa Piscina a Onde, Aquafan offre anche molte aree super attrezzate per i più piccoli, con scivoli e animazioni a misura di bimbo. E poi zone relax, negozi, ristoranti, punti food e servizi di ogni tipo. Come ogni anno, anche per l’estate 2016 è previsto un ricco calendario di eventi, dedicati ai vari target. Caneva Aquapark fa parte del complesso Canevaworld, che si compone di due parchi a tema, un ristorante del tipo “all you can it”, Dinner Show a tema medioevale e discoteca estiva. Si tratta di un parco acquatico di oltre 100.000 mq. fornito di una grande quantità di scivoli, piscina a onde, lagune, punti ristoro e shop inseriti in un contesto “caraibico” dall’altissimo impatto scenografico. La tematizzazione è veramente unica e, pur se molto a grandi linee, ricalca quella del famoso parco acquatico “Disney Typhoon Lagoon” presente in Florida. La sabbia bianca che contraddistingue buona parte delle aree calpestabili, il grande vulcano che erutta fiamme ogni ora, un considerevole numero di scivoli e servizi vari, lo rendono uno dei migliori parchi acquatici d’Europa. Negli ultimi anni non sono state inserite novità, se si eccettua il rifacimento nel 2012 dello scivolo “Black Hole” e della simpaticissima area “Frozen Bob” nel 2014 – perchè la direzione è impegnata nell’investire presso l’attiguo parco tematico Movieland – ma tutto sommato l’offerta è ancora molto buona e il riscontro del pubblico è sicuramente elevato. Il parco è infatti ormai assestato da anni sulle oltre 230.000 presenze a stagione.

Oasi-Belpiano---Parco-avventura-indian-forest---liguria--3

I parchi avventura in Liguria: sport, adrenalina e divertimento assicurati… a pochi passi dal mare La Liguria da un punto di vista inedito e privilegiato: la cima degli alberi. È la proposta dei parchi avventura che offrono un’esperienza stimolante per tutta la famiglia, capace di coniugare sport e divertimento in assoluta sicurezza. Dall’entroterra di Genova alla Riviera di Ponente, sono numerose le strutture che offrono un modo nuovo di vivere il turismo. L’esperienza in un parco avventura permette di godere di una veduta privilegiata su fantastici scenari dell’entroterra ligure, senza allontanarsi troppo dalle spiagge. Parco Avventura Indian Forest (Borzonasca – GE): è stato il primo parco avventura costruito in Italia. 1.500 metri di lunghezza divisi in 7 percorsi colorati per vari gradi di difficoltà. Adatto a tutte le età. Gli utenti sono sempre assistiti e guidati dagli istruttori che dopo un primo incontro istruttivo seguono gli utenti lungo i percorsi. Compreso nell’Oasi Belpiano, offre inoltre ospitalità presso l’Ostello Grande e l’Ostello Piccolo sia in autogestione, sia in pensione completa e nelle case di vacanza Casa per Ferie, Casa degli Angeli e Villino Maria. Per una vacanza a contatto con la natura, l’Oasi dispone inoltre delle Casette Belvedere e del campeggio nel bosco. Sempre aperto, anche in inverno. www.oasibelpiano.it. Parco Avventura Genova-Righi (Genova): si trova a pochi minuti dal centro di Genova, sulle colline che dominano la zona nord-est della città. Il parco nasce dopo un lungo e attento lavoro di riqualificazione ambientale, che ha compreso la pulizia del sottobosco. Un luogo dove trascorrere il proprio tempo e divertirsi sui percorsi sospesi sempre in condizioni di massima sicurezza. Quattro percorsi junior (statura min 110 cm) e tre top (statura min 140 cm). Il parco in estate è aperto anche di sera: “Lucciole per lanterne” è il titolo attribuito ai percorsi di notte, nella suggestione del Parco illuminato. Aperto nel weekend, da marzo alla chiusura delle scuole. Dalla chiusura delle scuole e per tutta l’estate il parco è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18, eccetto il martedì. www.genova-righi.parcoavventura.it. Parco Avventura Val di Vara (Sestri Levante – GE): non lontano dal mare di Sestri Levante e delle 5 Terre, il Parco è la scelta ideale per una giornata emozionante in totale armonia con la natura. Il parco si trova in un Sito di Interesse Comunitario (SIC) della regione Liguria di notevole importanza ambientale per le sue biodiversità. Costruito nel totale rispetto dell’ambiente e delle vigenti norme di sicurezza europea offre percorsi acrobatici su alberi realizzati con piattaforme aeree in legno a diverse altezze collegate tra loro con ponti tibetani, nepalesi, liane teleferiche. I diversi percorsi di varia difficoltà permettono a tutti un divertimento a misura delle proprie capacità. Il parco ospita la teleferica piu’ lunga d’ Italia da albero ad albero: 250 m (40 m di altezza massima). Un volo da brivido con uno spettacolare sorvolo della valle. ll parco comprende anche l’Agriturismo Giandriale e la sua azienda agricola con possibilità di ristoro, alloggio e molte altre attività. Aperto nel weekend, da fine marzo a fine ottobre. (www.parcoavventuravaldivara.it)

ALL’ESTERO
Da Disneyland a Parigi al Siam Park delle Canarie, passando per l’Europa Park in Germania, Port Aventura in Spagna, ma anche l’Alton Towers in Gran Bretagna, il Tivoli Gardens e Legoland in Danimarca. Per chi ha in programma un viaggio negli States con i bambini da non mancare il Bush Gardens e il Sea World in Florida e sull’altra costa il mitico Disneyland.

Nel cuore della Costa Dorada della Catalogna, in provincia di Tarragona e a 50 minuti da Barcellona, Port Aventura è senza dubbio uno dei parchi tematici più importanti dell ‘ Europa meridionale. Su una superficie di 105 ettari, il parco offre oltre 39 attrazioni per ogni fascia d’età, 100 spettacoli al giorno, 48 punti ristoro, ristoranti, 31 negozi di artigianato e brand famosi, 10 aree gioco per le famiglie. Il parco è suddiviso in 6 aree tematiche: Mediterrània: tra le attrazioni principali ricordiamo “Furius Baco”, le montagne russe più veloci d’Europa che raggiungono i 135km/h in soli 3 secondi. Un viaggio ricco di emozioni e divertimento attraverso diverse aree tematiche: Messico, Far West, Mediterraneo, Polinesia, Cina e la zona Sesamo Avventura per tutta la famiglia , dove trovare spettacoli dal vivo e un’infinità di attrazioni, come l’emblematico ottovolante Dragon-Khan. Qui ci si può anche rinfrescare nel complesso Costa Caribe, che comprende diverse attrazioni d’acqua, aree di gioco per bambini e spazi ricreativi. E per ricaricarsi si hanno a disposizione numerosi punti di ristorazione ed eccellenti hotel-sono ben 4 all’interno del Parco-provvisti di tutti i comfort e i servizi. Nel 2017 entrerà a far parte della famiglia anche un terzo Parco, dedicato al prestigioso Brand Ferrari.   La nuova stagione prende il via con diverse novità. PortAventura è lieto di annunciare la nascita di Revolution un vero e proprio tributo alle donne che hanno rivoluzionato la storia della musica pop, da Madonna a Gloria Gaynor e Adele. Lo spettacolo è una combinazione vincente di musica live e danze, grazie al contributo di acrobati eccezionali e sorprendenti numeri da circo. Con più di 40 artisti internazionali, “Revolution” accompagnerà il pubblico attraverso un viaggio musicale, pieno di ritmo, colore e ricordi. Tra le altre novità di quest’anno il Can Can Show, il Country Line Dance nell’area Far West e PortAventura World show – nell’area Mediterrània     Ulteriori info: www.portaventura.es; www.spain.info.it.

L’Europa Park è il più grande parco giochi della Germania e si trova a Rust, poco lontano da Friburgo. Il parco – 94 ettari di divertimenti per 13 quartieri tematici e oltre 100 attrazioni – è uno dei fiori all’occhiello del Baden-Wuttemberg. Distante una manciata di ore in treno dall’Italia, assicura risate ed emozionanti avventure per tutta la famiglia. Dalle montagne russe di legno “in Islanda”a Poseidon – l’otto volante sull’acqua ispirato alla Grecia – fino all’area dedicata alla Scandinavia dove ci si rinfresca con il Fjord-Rafting , un vorticoso torrente ricco di rocce e fontane d’acqua.

Fuori c’è Copenhagen, dentro, varcati i cancelli del Tivoli , uno dei parchi a tema più antichi d’Europa. Un mondo fantastico fatto di fate e soldatini, di attrazioni spaventose e divertenti, di giardini e di un piccolo lago proprio come nei racconti dello scrittore di fiabe Hans Christian Andersen. Proprio come i vecchi luna park qui vige la formula della ticket all’ingresso più i biglietti singoli per le attrazioni. Per tutta l’estate fate attenzione al calendario degli eventi perché i teatri e i giardini del parco ospitano anche balletti e grandi concerti, con artisti stellari come Sting.

È divertente, colorato e mette tanto buonumore l’Alton Towers, il parco giochi più amato d’Inghilterra. Da provare le sue cinque montagne russe, tra cui The smiler, l’ottovolante che vorticosamente fa giri a testa in giù invitando a sorridere sullo slogan “Smile always” (sorridi sempre). E mentre i grandi ridono, i più piccoli si divertono a camminare sull’acqua racchiusi dentro grandi palloni ad aria.

Non ha bisogno di presentazioni e registra sempre il tutto esaurito Disneyland Paris, il parco di divertimenti più amato di tutta la Francia. Continuano per il 2013 i festeggiamenti dei suoi primi 20 anni di vita (è nato nel 1992) e per l’occasione questa estate ci sono grandi offerte per tutta la famiglia (compresa la gratuità per i bambini sotto i 7 anni) per chi sceglie i pacchetti di 3 giorni. Oltre al Parco Giochi, imperdibili anche i Disney Studios con i set cinematografici. Come nella tradizione dei parchi Disney, Disneyland Park Paris si compone di 5 aree tematiche: Main Street USA, Fantasyland, Adventureland, Discoveryland e Frontierland.

– Main Street USA, la prima che si incontra all’ingresso del parco, rappresenta una tipica città americana all’inizio del‘900.

– Fantasyland, il cui cuore è rappresentato dal maestoso castello della Bella Addormentata, è il luogo per incontrare i personaggi classici ed amatissimi della Disney e dove grandi e bambini potranno fare un giro attraverso It’s a Small World.

-Adventureland possiede attrazioni dedicate alla giungla, all’Arabia del film Aladdin fino alla dark ride Pirates of the Caribbean.

-Discoveryland è il luogo della fantascienza, al centro di tutto si trova il celebre coaster Space Mountain: Mission 2.

-Frontierland, infine, è l’area tematica ispirata al Far West ed ospita il Mine Train Big Thunder Mountain.

Dal 4 giugno e fino al 18 settembre 2016, il mondo di Frozen prende vita nell’area Frontierland del Parco Disneyland con uno spettacolo completamente nuovo: un evento musicale a tema “glaciale” combina canti e danze coinvolgendo gli spettatori. Le sorelle Anna ed Elsa, con i loro fedeli compagni Kristoff e il buffo Olaf, sono in scena circondate da ballerini arrivati direttamente dal Regno di Arendelle per dare vita e rendere indimenticabile l’esperienza di Frozendal vivo. Per prenotazioni dal 6 al giugno al 10 agosto 2016 le famiglie potranno approfittare dell’offerta che permette di assicurarsi uno sconto fino al 15% ( sul pacchetto soggiorno) + la Mezza Pensione gratuita. La promozione si applica per arrivi dal 7 giugno al 31 ottobre 2016 ed è cumulabile con ibambini sotto i 7 anni non pagano (pacchetto soggiorno: pernottamento in un albergo Disney + biglietti di ingresso + prima colazione).

L’offerata è prenotabile tramite il sito www.disneylandparis.com oppure chiamando al numero 02-75.419.754.

 

L’articolo è in ucita a maggio su Espansione

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here