Gran Gala di San Silvestro al Park Hotel ai Cappuccini di Gubbio

0
3420

Il Resort & Spa eugubino propone una serata magica sulle note del Joe Sax & Maltese Quartet per salutare il nuovo anno con pacchetti davvero imperdibili

 

Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio ha organizzato festeggiamenti in grande stile per dire addio all’anno vecchio e festeggiare l’inizio del 2015. Il Gran Gala sarà animato dalla musica del Joe Sax & Maltese Quartet , per una serata danzante all’insegna di gioia e ottima cucina. Il programma è ricco di eventi, e prevede:

 

20,00 Aperitivo

20,30 Cena di Gala

23,30 Auguri

24,00 Brindisi al Nuovo Anno e Ballo

01,00 Buffet Augurale

 

Inoltre il piano-bar sarà a disposizione dei clienti per tutta la serata e, dalle ore 21,00 alle ore 1,00 del 31 dicembre è stata prevista l’animazione per i bambini, che sarà inoltre organizzata anche per il pomeriggio del 30 dicembre e del 1 gennaio (dalle ore 17,00 alle ore 20,00).

Park Hotel Ai Cappuccini ha pensato a delle formule speciali per dei pacchetti di soggiorno in mezza pensione di 3 o 4 notti per il periodo di Capodanno, per iniziare l’Anno Nuovo in bellezza e concedersi una pausa rilassante nello splendido resort, ammirando l’Albero di Natale più grande del mondo e visitando le suggestive vie del Borgo Medievale di Gubbio:

 

Pacchetto “A” 3 notti:

Mezza pensione in camera doppia per persona a partire da € 590,00

Pacchetto “B” 4 notti:

Mezza pensione in camera doppia per persona a partire da € 710,00

La mezza pensione include per il 31/12 il Gran Gala di San Silvestro con Musica e Ballo.

Le suddette tariffe includono l’IVA al 10% ed il libero accesso alla piscina Acque Emozionali** con corsie natatorie, vasca baby, nuoto controcorrente, area idromassaggio a 30°C

l’Ingresso SPA (che dà accesso a Saune finlandesi, area relax con angolo tisane, bagno mediterraneo, bagno turco, wasser paradise, docce emozionali, kit SPA, e Sala Idromassaggi) è di € 35,00 per persona.

 

Il Park Hotel ai Cappuccini è un elegante albergo immerso nella tranquillità e nel silenzio del suo parco di alberi secolari a Gubbio. Un tempo monastero seicentesco, oggi è una suggestiva dimora dove passato e futuro si fondono armoniosamente. Nella storia di Gubbio si possono facilmente rintracciare riferimenti a questo splendido edificio e alle comunità religiose che fin dalla sua costruzione l’hanno abitato.Le sue pietre e la sua architettura sono infatti tra le testimonianze più alte di un Medioevo luminoso, raffinato e colto, come ha sottolineato lo scrittore francese Marcel Brion, che durante un soggiorno in Umbria notò che «nella pietra dei palazzi di Gubbio sembra essersi per sempre fissata l’anima stessa del Medioevo Italiano».Appartato eppure vicinissimo al centro della città, oggi il Park Hotel ai Cappuccini è una struttura che unisce antichi ambienti e nuovi comfort, in una felice ed equilibrata combinazione che ha saputo mantenere intatta l’atmosfera spirituale che pervade questo luogo. Numerose pregevoli opere d’arte, dagli affreschi di Capogrossi alle sculture di Arnaldo Pomodoro, arricchiscono il soggiorno con un’indimenticabile esperienza culturale ed estetica.

 

Ufficio Stampa
T. 02.349.349.29
c. 338.71.06.700
lucia.mariuzzo@studiore.net

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here