Garda con Gusto… tentazioni d’autunno

0
1535

Dal 4 al 6 Novembre seconda edizione per l’evento enogastronomico che celebra le eccellenze del Garda Trentino. A Riva del Garda e sul territorio tre giorni di festa tutti da “assaporare”, con food market, show cooking, tasting sul tema della cucina a crudo della carne salada De.Co. e del pesce di lago

 

Garda con Gusto è pronta per andare in scena. Dopo il grande successo registrato nell’edizione di esordio dello scorso anno, a Riva del Garda torna la tre giorni dedicata alle eccellenze enogastronomiche del Garda Trentino. Dal 4 al 6 novembre, il lago e le montagne che gli fanno da corona saranno il magnifico scenario per un evento all’insegna di food market, show cooking e tasting.

Se nel 2016 protagonista assoluta era stata la carne salada De.Co., proposta al giudizio dei visitatori in tutte le sue declinazioni, quest’anno Garda con Gusto amplia l’orizzonte, spaziando tra le numerose peculiarità dell’enogastronomia gardesana, vero e proprio tesoro culturale e imprenditoriale del territorio.

Il tema guida dell’evento è quello della lavorazione a crudo, con particolare attenzione proprio alla carne salada e al pesce Igp di lago. La cucina a crudo di questi alimenti è la base per una proposta creativa, gustosa e raffinata, che esalta anche i prodotti utilizzati per condire e accompagnare ogni piatto. E qui entrano in gioco altre eccellenze dell’Alto Garda, con i loro sapori genuini, le fragranze mediterranee, i profumi stuzzicanti: in primis l’Olio extravergine d’oliva, elemento ideale per caratterizzare e distinguere ogni tipo di ricetta, a maggior ragione quelle basate sulla carne salada e sul pesce Igp di lago. Quindi altri prodotti unici come il Broccolo Slow Food, le Susine Dop, i Marroni di Drena, Nago, Tenno e Campi (De.Co.), i piccoli frutti delle valli, materia prima che gli chef possono utilizzare anche a crudo in mille modi diversi per mettere in risalto la qualità della carne salda e del pesce Igp di lago nei piatti della tradizione o in nuove suggestive proposte. E ancora il Balsamico trentino, il Tartufo, lo Zafferano, i Formaggi di malga, le Mele, il Miele, i Vini Doc, il dolce Vino Santo Slow Food, la Birra, i Distillati. Sono i prodotti selezionati di un territorio unico, a livello paesaggistico e climatico, spettacolare oasi mediterranea incastonata tra le montagne, con le Dolomiti sullo sfondo.

Il Palameeting di Riva del Garda diventerà la sede di un villaggio allo stesso tempo reale e ideale, cuore di un sorprendente viaggio sensoriale nel gusto, un evento che è la perfetta fusione tra scoperta e sperimentazione, intrattenimento e tradizione di qualità, che coinvolge tutto il territorio, con i suoi locali tipici e le eccellenze imprenditoriali.

A Riva del Garda sarà possibile assaporare, acquistare (presente un mercatino di produttori locali a chilometro 0), partecipare, rilassarsi in modo unico tra profumi, specialità e intrattentimento: aziende di livello, associazioni di produttori e ristoranti storici, istituzioni e personaggi di spicco daranno vita al racconto raffinato dell’enogastronomia locale, proponendo piatti originali e accogliendo i visitatori con la calda ospitalità del Garda Trentino.

Per tre giorni, dalle 10 alle 22, si potrà assaporare tutto il meglio della cucina del territorio in ognuna delle casette che compongono il villaggio del gusto all’interno del Palameeting, utilizzando anche lo speciale Pacchetto Degustazioni, in vendita a 30 euro a persona (costo della singola degustazione 7 euro). Il pacchetto comprende sei degustazioni e la possibilità di scegliere fra sei abbinamenti vino/birra, oltre al gadget dell’evento in regalo.

Ma l’esperienza del gusto può continuare in uno tra i ristoranti tipici che aderiscono all’iniziativa dei Menu del Gusto “Novembre d’Oro”, che propongono tutti i giorni speciali menu tematici utilizzando i migliori prodotti della stagione.

L’agenda di Garda con Gusto è fittissima di appuntamenti. Ci si potrà deliziare con i laboratori tematici di Accademia d’Impresa – Azienda Speciale della Camera di Commercio di Trento, tenuti in collaborazione con lo chef Marcello Franceschi. Tra cultura e attività pratica, presentano titoli e contenuti molto stimolanti, come “Le stagioni del Gusto” (venerdì 4 novembre ore 17) o “SalSada” (sughi, salse e condimenti non convenzionali, sabato 5 novembre ore 17). La locale Accademia dell’Olio e dell’Olivo, per l’occasione propone, invece, una tappa di Girolio: il tema dell’olio verrà affrontato in modi singolari attraverso il concorso “Extravergine e dintorni” (le scuole alberghiere del territorio si sfideranno nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 a suon di ricette), mentre le scuole primarie sempre nella giornata di venerdì avranno la possibilità di fare educazione alimentare con “Mamma che olio mi dai”.

In collaborazione con la Casa degli Artisti di Borgo di Canale di Tenno, Garda con Gusto lancia anche “Finger food in opera”, una stravagante proposta di 5 chef che elaboreranno a modo loro, con prodotti esclusivamente del Garda Trentino, quanto rappresentato in altrettante opere d’arte. L’invito è per sabato alle ore 11 con le degustazioni proposte e la visita alla Casa degli Artisti di Canale di Tenno.

Tutto da godere anche l’Aperitivo della Scuola Alberghiera, col prezioso contributo del Centro di Formazione Professionale Alberghiero Enaip di Riva del Garda. Proposto ogni giorno dalle 10 alle 22, con modalità gustose e originali, sarà un appuntamento di vero e proprio barman show.

A Garda con Gusto non poteva mancare il Mercato Biologico. Curato da “La Credenza Gruppo la BUSA” si svolgerà nelle principali piazze del centro storico di Riva del Garda. Nella giornata di sabato, dalle 14.30, tutti sono invitati a scoprire e conoscere i prodotti bio del Garda Trentino.

Da non perdere inoltre l’appuntamento con lo show cooking di Simone Rugiati, uno degli chef più creativi del momento, giovane, divertente, fantasioso. Rugiati è interprete di una cucina alla portata di tutti, ma innovativa e rispettosa della tradizione e delle materie prime. Lo show è in programma domenica 6 alle ore 11: come sempre Rugiati sarà capace di stupire e deliziare il pubblico degli appassionati elaborando affascinanti ricette a base di prodotti del Garda Trentino.

Garda con Gusto sarà anche un’occasione irripetibile per conoscere le aziende del territorio, associando ai piaceri del palato il viaggio alla scoperta delle tradizioni imprenditoriali e delle bellezze dell’ambito. Durante l’intero fine settimana i produttori associati alla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino saranno lieti di aprire le porte delle aziende a tutti i visitatori, per raccontare la loro storia e quella dei loro prodotti e proporre speciali degustazioni.

Per non lasciarsi sfuggire neanche un minuto dell’evento, Garda Trentino propone un week end da veri gourmet con un’offerta vacanza dedicata, al costo di 145 euro a persona. La quota comprende 2 pernottamenti con trattamento di prima colazione in hotel 3 stelle, 6 degustazioni con abbinamento vini/birra, la partecipazione a un laboratorio a scelta, la partecipazione alla tappa e al convegno di Girolio, attività alla Casa degli Artisti di Canale di Tenno, visita alle aziende, show cooking con Simone Rugiati, 1 aperitivo della Scuola Alberghiera e omaggio.

Al Palameeting di Riva del Garda l’ingresso sarà libero (degustazioni a pagamento) con orario 10-22. Ogni sera dalle 19 alle 22 la festa dei sapori avrà un sottofondo musicale e artistico di qualità.

 

Ufficio stampa:

 

Valeria Zanoni

Valeria@tree-ideas.it

Cell. 393 0552272

 

Per ulteriori informazioni

info@gardatrentino.it

tel. +39 0464554444

www.gardatrentino.it/gardacongusto

offerta vacanza

#gardafood

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here