Destination Lab online: il futuro delle destinazioni turistiche

0
222

Il 19 maggio va in onda Destination Lab, l’evento online organizzato da Teamwork, per comprendere cosa significa fare Destination Management in questo momento particolare per il settore.

 

 

L’esplosione della pandemia di Coronavirus ha causato un’interruzione dei viaggi senza precedenti. Secondo l’Organizzazione mondiale del turismo, il 96% delle destinazioni mondiali ha adottato misure restrittive agli spostamenti, tra questi il 93% dei paesi europei.

Cosa succederà nei prossimi mesi? Come sarà il turismo e come dovranno lavorare le destinazioni? Per questo nasce ​Destination Lab​, la ​virtual conference dedicata al futuro delle destinazioni turistiche​.

20 ​esperti ​del settore forniranno consigli, spunti e idee su come affrontare questo momento e guardare avanti, in oltre ​2 ore di formazione​. Saranno presenti ​5 sale formative virtuali​, da poter seguire ​in contemporanea​, ciascuna dedicata ad un argomento: Comunicazione, Strategie, Strumenti, Testimonianze e SOS Destination.

Il ​19 ​maggio sarà l’occasione giusta per approfondire diverse tematiche e rispondere a tanti interrogativi, come capire il Destination Marketing ai tempi del coronavirus, immaginare piani di recupero nel dopo epidemia, interpretare le nuove aspettative degli ospiti e come riconquistare i mercati di prossimità quando si potrà di nuovo viaggiare. Si parlerà anche di innovazione per ripartire e di idee per rilanciare le destinazioni con la presentazione di case studies vincenti.

Destination Lab si rivolge a tutti coloro che si occupano di promuovere un territorio, una destinazione, una filiera turistica e a tutti gli operatori turistici, albergatori, agenti di viaggio, ristoratori, destination manager e istituzioni.

Ecco gli ​speaker​: Mario Baier e Diego Cermelli di St. Elmo’s, Alberto Cesna di Marketing Arena, Luca D’Angelo di Azienda per il Turismo Dolomiti Paganella, Barbara Donzetti di H-Benchmark, Damiano de Marchi, Mario Romanelli e Mirko Lalli di The Data Appeal Company, Josep Ejarque di FTourism & Marketing, Giuseppe Giaccardi di Studio Giaccardi & Associati, Paolo Grigolli di tsm- Trentino

School of Management, Stefano Landi di SL&A Turismo e Territorio, Roberta Milano di Università Cattolica di Milano, Aljosa Ota di Slovenian Tourist Board, Antonio Pezzano di DMI, Luca Romozzi di Sojern, Emma Taveri di Destination Makers, Mauro Santinato, Martina Manescalchi e Nicola Delvecchio di Teamwork.

Destination Lab è possibile grazie a: The Data Appeal Company, H-Benchmark, Saint Elmo’s Tourismusmarketing, Sojern.

Per partecipare -> ​https://welevel.academy/event/ck9i6dkf5xekg07578lttmv1l

Per maggiori informazioni -> info@destinationlab.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here