De Micheli, riapertura a stranieri in base ai contagi

0
506
sdr

 

(ANSA) – MILANO, 11 MAG – “Sulla base della curva dei contagi nazionali e di quello che accadrà nei paesi di provenienza potenziale di questo tipo di turismo noi abbiamo degli strumenti, in particolar modo i decreti del ministro dei Trasporti, che ci consento da una settima con l’altra di poter riaprire delle tratte, dei voli, degli aeroporti con una modalità molto veloce che quindi potrà rispondere da una parte alle prescrizioni di sicurezza dall’altro al mercato se il mercato dovesse davvero riprendere in maniera molto seria”. Lo ha detto la ministra dei Trasporti, Paola De Micheli, interpellata – nel corso di un incontro con la Stampa Estera – sulla possibilità che quest’estate l’Italia possa riaprirsi al turismo e ai voli dagli altri Paesi. “Sulla base di come andranno i contagi in Italia e nel resto del mondo governeremo l’accesso al nostro Paese e l’organizzazione turistica del nostro Paese”. “Se apriamo a voli extra-Italia per motivazioni turistiche è ovvio che quando uno arriva qua non potrà essere messo in quarantena“, ha aggiunto De Micheli. (ANSA).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here