Constance Hotels and Resorts: estate al profumo di vaniglia e rum

0
2205

Vacanze inebrianti nelle isole più seducenti dell’Oceano Indiano,

da Mauritius al Madagascar, fino alle Seychelles.

 

 

Milano, 10 maggio 2016 – Quest’estate seguite le dolci note di vaniglia e l’intenso profumo di rum che vi condurranno a Mauritius, in Madagascar e alle Seychelles per vivere una vacanza inebriante nelle esclusive strutture del gruppo Constance Hotels and Resorts.

Mauritius è famosa per il suo rum pregiato e per le dolci colline coltivate a canna da zucchero. Il gruppo Constance Hotels and Resorts negli anni ’30 era coinvolto proprio nella coltivazione della canna da zucchero e quest’importante eredità si ritrova oggi nella passione per il rum di alta qualità, che si può degustare liscio o all’interno di aromatici cocktail al Constance Le Prince Maurice.

Il raffinato hotel 5 stelle lusso è immerso in giardini tropicali, dove palme ondeggianti orlano la spiaggia bianca lambita da un mare calmo e turchese. La sera, dopo aver gustato una cena speziata in uno dei ristoranti dell’hotel, ci si può rilassare sorseggiando un rum tradizionale in uno dei tre bar – Laguna Bar, Lotus Lounge Bar e Floating Bar – o affidarsi ai consigli di un abile bartender nella scelta di un cocktail tropicale, magari proprio a base del classico rum mauriziano.

Tsarabanjina_spiaggia (5)

Dal rum alla vaniglia, da Mauritius al Madagascar. Un viaggio fuori dalle rotte comuni ha come meta l’isola di Tsarabanjina a nord del Madagascar, dove la natura mostra il suo fascino più autentico e selvaggio. Qui gli ospiti del Constance Tsarabanjina sono accolti con un bicchiere di tè freddo aromatizzato alla vaniglia e alla cannella. Il Madagascar è il principale produttore di vaniglia del mondo, la cui varietà più pregiata è la vaniglia bourbon, impiegata sia nei dolci che in piatti salati, oltre che nelle bevande. Tra le specialità locali che si possono gustare al ristorante del resort con vista sull’oceano c’è l’aragosta alla vaniglia del Madagascar. D’estate da non perdere il passaggio delle balene. Gli eleganti giganti del mare si possono avvistare già dal resort, prima di salpare per un whale watching entusiasmante!

Il viaggio sensoriale nell’Oceano Indiano si conclude alle Seychelles, dove il rum e la vaniglia sono diventati nel corso degli anni parte integrante della cultura culinaria creola. Il tamaka rum è la varietà tipica seychellese, da sorseggiare lentamente a piedi nudi sulla spiaggia di Anse Kerlan del Constance Lémuria, presso il bar Takamaka. Chi invece preferisce una bevanda analcolica può optare per il tè freddo aromatizzato con i semi di vaniglia. L’hotel 5 stelle lusso, perfettamente integrato nell’ambiente, regala agli ospiti angoli naturali di rara bellezza, dalla divina spiaggia di Anse Georgette, alle imponenti rocce di granito rosa fino ai giardini lussureggianti dove cresce l’iconico Coco de Mer. Dopo una giornata trascorsa in mare a nuotare o a fare immersioni, a rilassarsi alla Uspa, a divertirsi sul campo da golf o in escursione per scoprire l’affascinante isola di Praslin, è possibile concedersi una cena sotto le stelle dal sapore creolo al Beach Bar &Grill, il ristorante sulle rocce. Tra i dolci tipici c’è il flan di banane caramellate con sciroppo al cioccolato, dove si distinguono chiaramente un sentore di rum scuro e le note di vaniglia.

Per l’estate 2016 la vacanza perfetta è alla scoperta dei profumi, dei sapori e delle tradizioni delle isole dell’Oceano Indiano.

 

 

Per maggiori informazioni

www.constancehotels.com

 

Ufficio stampa Italia: MN Italia

Viviana Pepe – Tel. 0289015519 – mob. 346 6600299 – viviana.pepe@mnitalia.com

Alessandra Corti – Tel. 0289015519 – mob. 347 7148113 – alessandra.corti@mnitalia.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here