Con Vuela fly&drive in Costa Rica

0
3146

14 giorni tra le foreste e i vulcani più emozionanti del Costa Rica con inclusa un’estensione sulle coste del Pacifico per scoprire l’essenza della “Pura Vida”.

 

 

Una natura travolgente: in un fazzoletto di terra di 51.100 kmq teso tra Nicaragua, Panama, Mar dei Caribi e Pacifico sono presenti 20 parchi nazionali, numerose riserve forestali e biologiche, 11 aree vulcaniche protette che sono meta di studio di geologi di tutto il mondo e magnifiche spiagge sulla costa pacifica e caraibica. In totale quasi il 27% del territorio è protetto, un primato mondiale se rapportato alla sua superficie totale.

Anche i numeri della natura sono da record: qui vivono 1.000 specie di farfalle, 1.200 di orchidee (tra le quali la splendida orchidea viola che, con l’albero Guanacaste e il Yiguirro – un tipo di pettirosso – è tra i simboli del Paese); 10.000 tipi di alberi e oltre 850 di volatili. Dalle foreste nebulose avvolte da bianchi vapori perenni con vegetazione “giurassica” ai fiumi dove volano gli aironi blu e si muovono pigri gli alligatori; dai ponti sospesi sulla foresta (gli alberi arrivano anche a 70 m) dove si incontrano agili scimmie cappuccino e colorati tucani ai possenti crateri fumanti: anche se il Costa Rica rappresenta solo lo 0,03% della massa terrestre, conserva il 5% della biodiversità del pianeta. Una ricchezza che questo pacifico stato senza esercito valorizza e tutela, dando anche degli incentivi ai privati che preservano i propri terreni.

 _W3B4462BAJA copia

Il fly&drive “Costa Rica ecologica” proposto da Vuela si snoda tra vulcani, fiumi, riserve e foreste. Da San Josè, la capitale, attraverso il Parco Nazionale Braulio Carrillo si arriva al Parco Nazionale del Tortuguero sull’Oceano Atlantico, creato per proteggere la tartaruga verde che ogni anno giunge qui per deporre le uova. Si visita la caratteristica cittadina omonima e si esplorano in barca i canali del parco. E’ poi la volta di Sarapiquí, antico porto fluviale immerso nella foresta pluviale. La notte si partecipa a un’emozionante escursione per osservare i pipistrelli bianchi (i pipistrelli rappresentano ben il 45% delle 250 specie di mammiferi esistenti in Costa Rica). Il giorno dopo trekking tra i sentieri o sulle tracce del cioccolato con tappe per degustare il “Cibo degli dei”.

 IMG_0844BAJA

Il Parco Nazionale del Vulcano Arenal accoglie con le acque calde delle terme nella “The Springs Resorts & Spa”. Un vulcano “perfetto” l’Arenal: forma conica, 1.600 m di altezza, spettacolari bagliori lanciati nella notte e, con un po’ di fortuna, anche fiumi rossi incandescenti che scendono dai fianchi (il vulcano è attivo dal 1968; in totale i vulcani attivi sono 6 e 60 quelli dormienti). Il giorno dopo è possibile recarsi alla scoperta del paese di La Fortuna, fare kayak sul lago, un tour sul fiume Peñas Blancas o camminare fino alla fragorosa cascata di Rio Fortuna.

Un vero “bagno” nel verde è quello che si vive nella “Reserva Biologica Bosque Nuboso Monteverde”: tipica foresta nebulosa umida e sempreverde, suddivisa in sei zone ecologiche e costituita per il 90% da foresta vergine. Un habitat incontaminato dove vivono oltre 161 specie di anfibi e rettili e transitano centinaia di uccelli migratori. Un’esperienza di purezza che rimanda al motto costaricense con il quale gli abitanti del Costa Rica si salutano: “Pura Vida”, una specie di invito a godere di tanta natura incontaminata e a vivere in armonia con essa.

 IMG_5087 copia

Dopo tanta foresta ecco il Pacifico con le sue lunghe onde e baie protette bagnate da acque calde e pulite. E’ il Golfo Papagayo nella regione del Guanacaste, dove si possono trascorrere due notti in grande relax e, se si è fortunati, avvistare in barca le balene.

11 giorni/ 9 notti San José – Tortuguero – Sarapiqui – Arenal – Monteverde – San José più estensione di 3 giorni/ 2 notti al Golfo Papagayo: in camera doppia da 1.630 euro a testa inclusi voli intercontinentali, assicurazione medico/bagaglio, escursioni, noleggio auto (escluse tasse aeroportuali e quota di iscrizione).

  IMG_9702 copia 2

Info: “Vuela con noi” di Vuela srl sede direzionale: viale Monza, 1 – 20127 Milano. Uffici al pubblico: Via Padova 60 – 20131 Milano, tel. 02.26.80.91.17, info@vuela.it, www.vuela.it www.facebook.com/pages/Vuelait/.

Info per la stampa: Elena Pizzetti cell. 338/2039880 press.elenapizzetti@vuela.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here