Club Med lancia il suo nuovo sito dedicato alla sostenibilità e solidarietà: www.sustainability.clubmed

0
1436

“Il turismo di domani è sostenibile

e avrà un impatto limitato sul clima.

Club Med ritiene opportuno agire,

e non aspettare”

Henri Giscard d’Estaing

Chairman & CEO Club Méditerranée

 

 

Milano 18 maggio 2016Club Med, leader mondiale nella vacanza all inclusive esclusiva e multiculturale, ha lanciato il suo nuovo Sito Internet dedicato alla sostenibilità e alla solidarietà: www.sustainability.clubmed .

Oltre ad essere una delle prime aziende francesi a possedere un dominio “dot-brand” ovvero “.clubmed” e non “.com”, il nuovo sito rappresenta i valori che da sempre contraddistinguono Club Med nel panorama internazionale, con l’obiettivo di manifestare la forte attenzione del Gruppo alla tutela dell’ambiente, contribuendo allo sviluppo locale.

Dal 1950, la storia, i valori e la cultura di Club Med si sono fondati su una solida convinzione: la felicità che viene offerta ai Clienti deve essere condivisa nel rispetto delle popolazioni locali e della natura dei paesi ospitanti. Attenta all’energia, alla tutela dell’ambiente e all’acqua, Club Med promuove fonti di energia rinnovabile, monitorando l’uso dell’acqua e le tecniche di riciclo.

A ciò si accompagna il desiderio di contribuire allo sviluppo locale e in parallelo il forte impegno del gruppo nella solidarietà: la Fondazione Club Méditerranée, da oltre 35 anni, garantisce la sostenibilità attraverso il programma “Globe Members”.

Dal 1978, la Fondazione Club Méditerranée si impegna a combinare turismo e solidarietà. La Fondazione incoraggia il volontariato: oltre 2.000 G.O®, Gentils Organisateurs, ambasciatori dei valori Club Med, lavorano per la Fondazione come volontari e intraprendono azioni di solidarietà nei pressi delle proprietà e dei Resort.

Club Med ha dunque dato vita ad un progetto globale di sostegno e sensibilizzazione ecologista che, con la creazione di alcuni Resort eco-certificati, mira a “concretizzare” il suo amore e dedizione verso l’ambiente. Per citare solo alcuni dei progetti messi in campo dal brand:

  • Le Ville di Finolhu, il nuovo ed esclusivo paradiso eco-chic situato su un’isola privata delle Maldive, seguono altissimi standard di sostenibilità per il rispetto della natura incontaminata in cui sono inserite. Sono state costruite nel rispetto dei più elevati standard di eco-compatibilità e sono interamente eco-friendly: il 90% di elettricità di cui necessitano è generato da energia solare con 6.000 m² di pannelli solari.
  • Inoltre, il 71% dei Resort Club Med sono certificati Green Globe per il turismo sostenibile. Il Resort Club Med Valmorel è stato il primo hotel in montagna ad essere riconosciuto HQE High Environment Quality, mentre il resort Val Thorens Sensations è stato certificato THPE (Very High Energy Performance).
  • Club Med da sempre è attenta all’erosione della spiaggia e per questo tutti i Resort sono stati realizzati lontani dalla battigia
  • Al fine invece di risolvere il problema legato alla scarsità di neve nella stagione invernale, i Resort in montagna sono stati posizionati ad un’elevata altitudine e sempre vicino a un’area sci, incrementando la possibilità di variare le attività invernali.

 

Adattarsi al cambiamento climatico significa anticipare le conseguenze delle condizioni estreme del clima, obiettivo che, da sempre, rientra nei piani di sviluppo e gestione dell’universo Club Med.

 

Club Med

Club Med, Leader mondiale nelle vacanze all-inclusive, esclusive, multiculturali e conviviali, con oltre 70 Resort nei luoghi più belli del mondo, è sin dalla sua nascita, oltre 60 anni fa, il simbolo del sogno, della felicità e della convivialità per single, coppie e famiglie in tutto il mondo. Nel 1950 Gérard Blitz con Gilbert Trigano conia il concept dell’alchimia della felicità, diventando così ideatore del concetto di vacanza all-inclusive. Nasce nello stesso anno il primo villaggio Club Med, Alcudia nelle Baleari e prende vita la professione dei G.O® Gentils Organisateurs, Gentili Organizzatori, Ambasciatori dei valori Club Med e il concetto dei G.M® Gentils Membres, Clienti Club Med. Oggi il gruppo conta 13.000 G.O® di 100 nazionalità diverse. Dal 1978, la Fondazione Club Méditerranée si impegna a combinare turismo e solidarietà.

 

Per Informazioni:

Weber Shandwick 

e-mail: ClubMed@webershandwick.com

 

Simona Modica

Tel. 02/57378426; e-mail: smodica@webershandwick.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here