Le città della cultura a Padova. L’11 novembre iniziativa Gist

0
4046

Le grandi mostre, i musei, le bellezze dell’architettura: grazie a questo patrimonio, le nostre città d’arte muovono ogni anno milioni di visitatori, italiani e stranieri. Quali sono gli ultimi numeri del fenomeno? I centri storici sono attrezzati per l’accoglienza? Quali sono le “chiavi di lettura” che i giornalisti del turismo possono proporre ai loro lettori od ascoltatori? Sono i quesiti a cui cercherà di rispondere la nuova iniziativa del Gruppo Triveneto del Gist.

Martedì 11 novembre 2014 a Padova, nel palazzo del municipio, inizio alle ore 11, il Gist metterà attorno ad un tavolo alcuni protagonisti del turismo nelle città d’arte. Piatto forte dell’incontro sarà il “Primo Rapporto sulle città d’arte del Nord Italia”, curato dall’Associazione Città d’arte e Cultura, che sarà presentato dal segretario generale Ledo Prato.

Ulteriori contributi alla discussione arriveranno da Flavio Rodeghiero, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Padova, che disegnerà gli scenari della città fra arte, cultura e turismo; da Stefan Marchioro, Dipartimento Turismo della Regione Veneto, che illustrerà i dati principali dell’affluenza nei siti culturali del Veneto; da Antonio Piccolo, presidente del Consorzio regionale Città d’arte del Veneto, sul tema “Città d’arte del Veneto: linee di sviluppo”; da Paolo Rossi, amministratore delegato di Telerete e presidente di Aps Holding che illustrerà i servizi per la cultura e il turismo a Padova; da Giuseppe Pan, presidente dell’Associazione Città Murate del Veneto, che porterà all’incontro i dati 2014 delle città murate della regione.

Il Gist sarà presente con Ada Mascheroni, componente del direttivo nazionale, che racconterà il “caso Lombardia: il turismo delle mostre e dei grandi eventi”, mentre il presidente del Gist Sabrina Talarico traccerà il ruolo dei giornalisti di turismo fra cultura e promozione. L’incontro sarà coordinato dal delegato triveneto del Gist Giovanni Stefani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here