Castelli e palazzi di Spagna

0
155
Castello di Alburquerque

 

L’Ente Spagnolo del Turismo promuove in Italia la Rete di Castelli e Palazzi della Spagna. Questo club di prodotto si propone di riunire i più importanti castelli e palazzi della Spagna, sia dal punto di vista storico sia archittettonico, in una rete che contribuisca alla valorizzazione del patrimonio, allo sviluppo economico e alla dinamizzazione del territorio in linea con la strategia del governo spagnolo di puntare ad un turismo responsabile e sostenibile.

                                                                                Mora de Rubielos

In Spagna esistono più di 10.000 castelli e palazzi di cui molti visitabili. L’Associazione Castelli e Palazzi della Spagna, con il sostegno della Segreteria di Stato per il Turismo e l’Istituto del Turismo della Spagna (Turespaña), hanno contribuito a selezionare quelli più attrattivi e che offrono al turista, oltre alla visita culturale, la possibilità di vivere esperienze uniche come alloggiare in dimore storiche (alcuni appartengono alla rete dei Paradores come quello di Alcalá de Henares, Úbeda o Santiago), assistere a mostre ed eventi in luoghi emblematici (il Castello di Peñiscola ospita il Festival del Teatro Classico, il Castello di Peñafiel è sede el Museo del Vino), abbinare alla cultura la scoperta della natura (il Parador di Corias e il Parador di Santo Estevo inmersi nella natura) e degustare i piatti della tradizione.

Attraverso la piattaforma tecnologica www.spainheritagenetwork.com il visitatore avrà la possibilità di creare il suo l’itinerario, prenotare la sua visita, trovare alloggio, conoscere il territorio o scegliere la attività di suo interesse. Tanti modi per viaggiare nel tempo, scoprire le diverse culture che vi sono passate e conoscere luoghi straordinari.

                                       Castello di Alburquerque

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here