Call to action a favore dell’Ospedale San Gerardo di Monza

0
859
Il primario Vittorio Segramora dell’Ospedale San Gerardo con un’infermiera che indossa uno dei 1.800 camici donati

Una task force di imprese tessili italiane e di aziende attive sul nostro territorio ha supportato la prima Call to action lanciata al mondo della moda da quattro donne da sempre impegnate nel campo della sostenibilità.

 

 

All’appello lanciato lo scorso 19 marzo 2020 dalla giornalista green Diana de Marsanich, socia Gist,  con l’esperta di materiali responsabili e innovativi Giusy Bettoni di C.L.A.S.S. Eco Hub, la stilista Marina Spadafora di Fashion Revolution Italia e l’imprenditrice Simona Roveda di LifeGate per permettere ai medici, infermieri e operatori sociosanitari dell’Ospedale San Gerardo di Monza di lavorare in condizioni di sicurezza hanno risposto Filo d’Oro, Mantero, ROICATM by Asahi Kasei, C.L.A.S.S. (Creativity Lifestyle and Sustainable Synergy) e Zerobarracento, Iluna Group, Lg Electronics, Jimmy Lion, Personal Genomics, Isamar Holyday Village, Marcolin Eyewear, Maglificio Ripa.

In occasione della Fashion Revolution Week, martedì 21 aprile dalle 17 alle 17.30 circa su ZOOM, Giusy Bettoni con Diana de Marsanich, Marina Spadafora e Simona Roveda hanno raccontato il loro impegno nel campo della sostenibilità e i risultati raggiunti con la Call To Action a favore dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

L’appuntamento fa parte di “Smart Voices”, il programma di digital talk organizzato da C.L.A.S.S. ecohub che ha invitato stilisti, istituzioni, aziende, innovatori e atleti a condividere le proprie esperienze, storie, idee, sfide e innovazioni per ’scuotere’ il mondo del tessile e della moda con un approccio sostenibile e responsabile.

Nelle ultime settimane sono stati donati circa 1.800 camici in cotone antigoccia e in tessuto non tessuto TNT per uso sanitario, circa 400 mascherine protettive per prevenzione multi-uso lavabile, batteriostatica, traspirante e idrorepellente, 1.000 cappellini chirurgici in cotone lavabile, 150 maschere protettive occhi Full Protective Googles, due forni a microonde per i reparti ospedalieri per offrire sostegno al personale medico e sanitario aiutandoli nelle poche pause durante gli estenuanti turni di lavoro di questo periodo, una fornitura di samples di calze in cotone, 300 mascherine in cotone + strato esterno in poliestere, idrorepellente e antibatterico, e messi a disposizione soggiorni gratuiti settimanali per medici, infermieri, personale della protezione civile e famiglie con bambini direttamente coinvolte nella pandemia Covid-19.

Ecco in dettaglio:

Mantero ha donato:

-700 metri di tessuto in cotone che ha permesso la realizzazione di circa 450 camici

Mantero è un’azienda tessile a conduzione familiare fondata a Como da Riccardo Mantero nel 1902. Da oltre un secolo Mantero è leader nella creazione, produzione e distribuzione di tessuti ed accessori tessili di lusso femminili e maschili, con una storia artigianale che si tramanda da 4 generazione. La creazione del prodotto è curata interamente in Italia, all’interno della sede di Como. Un ringraziamento caloroso a Franco Mantero, amministratore delegato, che ha accolto subito con entusiasmo la nostra richiesta. Info: www.mantero.com

Filo d’Oro ha supportato:
-il trattamento antigoccia sui 700 metri di tessuto fornito da Mantero;
-la realizzazione di circa 400 camici derivanti dall’utilizzo del tessuto Mantero -700 camici addizionali realizzati con tessuto non tessuto TNT per uso sanitario.

Filo d’Oro è la rete d’impresa e micro-filiera del tessile Made in Italy. Il nome è ispirato ai piccoli bozzoli di seta che, baciati dal sole, somigliano a “pepite di luce”, ed è simbolo della preziosità di fare squadra. Il network è costituito da realtà del territorio quali A.M. Taborelli Srl, Clerici Tessuto & C. SpA, Comofil Srl – Tintoria Filati Portichetto Srl – Ambrogio Pessina Srl, GT 2000 Srl, Iride Srl, Ongetta Srl, Saraink srl, Tessilbiella Srl, Tintoria Iltep Srl, TOT Srl. Un rigraziamento sentito ad Adolfo Marchetti CEO Iride, Andrea Taborelli presidente TOT, Graziano Brenna Vice presidente Filo d’Oro. Info: www.ilfilodoro.co.it/it/filiera/
www.ilfilodoro.co.it/it/home/

ROICATM by Asahi Kasei, C.L.A.S.S. (Creativity Lifestyle and Sustainable Synergy) e Zerobarracento hanno

– organizzato e coordinato la produzione di tutti i camici (inclusi quelli acquistati da Filo d’Oro);

-supportato lo sviluppo di 700 camici addizionali realizzati con tessuto non tessuto TNT per uso sanitario;

-coperto tutte le spese di spedizione.

ROICATM ‘Advanced Fit for Living’ è la fibra premium stretch, prodotta da Asahi
Kasei, con un’innovativa gamma di funzioni stretch che rispondono a tutte le
esigenze del Guardaroba Moderno: sport, intimo, moda e athleisure Perché stretch non è solo un “elastico”. Un ringraziamento sentito a Paolo Bellia, responsabile vendite ROICATM by Asahi Kasei per Italia, Slovenia e Croazia. Info: www.asahi-kasei.co.jp/fibers/en/roica/what-roica/index.html

C.L.A.S.S.- acronimo di Creativity Lifestyle And Sustainable Synergy- fondata da Giusy Bettoni a Milano, è un eco-hub internazionale che abbraccia nuovi valori sostenibili con la missione di responsabilizzare i professionisti a innescare il cambiamento socialmente innovativo promuovendo una nuova generazione di materiali e servizi. Dal 2007, C.L.A.S.S. si è affermata come una piattaforma leader per il business della moda e del tessile che unisce professionisti e offre gli strumenti giusti per accelerare, sviluppare e comunicare il messaggio di sostenibilità e i progetti di marketing, nonché educare e accrescere la conoscenza e la consapevolezza sulle ultime innovazioni smart nel settore. Si ringrazia Giusy Bettoni CEO e fondatrice C.L.A.S.S. (Creativity Lifestyle and SustainableSynergy). Info: www.classecohub.org

Zerobarracento è un brand emergente di capospalla gender-neutral, il cui DNA è fatto di linee pulite, essenziali e italiane. Zero significa 0% di spreco.
Si ringrazia Camilla Carrara, ecodesigner e ideatrice del brand. Info: www.zerobarracento.com

Iluna Group ha prodotto:

– 400 mascherine protettive per prevenzione multi-uso lavabile, batteriostatica, traspirante e idrorepellente. Tali mascherine verranno usate dai dipendenti del settore amministrazione dell’Ospedale San Gerardo di Monza.

Iluna Group nasce nel 1969 da un’idea del fondatore Luigi Annovazzi con la
produzione di coppe preformate per reggiseni, poi specializzato anche nella produzione di pizzi elastici. I prodotti che costituiscono il core business del gruppo sono pizzi rigidi ed elastici per abbigliamento esterno, intimo, corsetteria e beachwear, calzetteria e capi senza cuciture con tecnologia Karl Mayer. Iluna Group è l’unico produttore di pizzo ad utilizzare – già dal 2017 – ROICATM EF – lo stretch riciclato totalmente certificato e prodotto da Asahi Kasei- in tutta la gamma dei suoi pizzi elastici. La creazione di pizzo smart, rigorosamente Made in Italy è anche certificata Global Recycled Standard (GRS). Si ringrazia Furio Annovazzi Owner, Iluna Group. Info: www.iluna.com/home.html

LG electronics con l’inizativa LG Cares a supporto dell’emergenza Covid-19 ha donato due forni a microonde

LG è un marchio che da sempre mette al centro delle proprie scelte le persone e i loro bisogni: vogliamo farlo anche in questa situazione critica, mettendoci al fianco di tutti coloro che in queste difficili settimane sono stati colpite direttamente o indirettamente dal virus” dichiara
Si ringrazia Sung Soo Kim, Presidente e CEO di LG Electronics Italia. “Pensiamo che la tecnologia debba e possa essere un partner essenziale non solo nella vita quotidiana ma anche in momenti di criticità contribuendo a rendere più semplici i rapporti tra le persone”. Si ringrazia Alessandra Alecci, Brand Manager e Marta Bardazzi di MSLGROUP.com. Info: www.lg.com 

Jimmy Lion ha donato una fornitura di calze samples in cotone per l’Ospedale San Gerardo

Jimmy Lion ha lanciato un’iniziativa di solidarietà in quei paesi dove il marchio è presente, regalando calze al personale sanitario degli ospedali colpiti. Con questa azione di solidarietà, l’azienda vuole fare la sua parte per sostenere tutte quelle persone che ogni giorno fanno sacrifici per tutti noi. Si ringrazia Aurora Lecce e l’ufficio stampa Logos. Info: www.jimmylion.com

-Il gruppo Isaholidays ha offerto:
-1.000 soggiorni gratuiti settimanali per chi ne farà richiesta tra medici, infermieri, personale della protezione civile e famiglie con bambini direttamente coinvolte nella pandemia Covid-19 nei suoi due villaggi 5 stelle in Veneto: Isamar Holiday Village a Isolaverde di Chioggia (Ve) e Barricata Holiday Village nel cuore del Parco del Delta del Po. I soggiorni potranno essere goduti nella stagione 2021 ed eventualmente nella stagione 2020 se ci saranno le condizioni idonee.

Il Gruppo Isaholidays, comprende Isamar Holiday Village a Isola Verde di Chioggia (Ve) e Barricata Holiday Village, nel cuore del Delta del Po (Ro). Isamar Holiday Village, fondato nel 1971, è un punto di riferimento dei villaggi vacanze in Europa.
Si ringrazia Silvia Pagnan, sales & marketing manager Gruppo Isaholidays e l’Ufficio stampa Studio Eidos di Sabrina Talarico. Info: Gruppo Isaholidays, Tel. 041. 5535811

Personal Genomics ha donato 1.000 cappellini chirugici.

Personal Genomics nasce nel 2010 come spin-off del Centro di Genomica Funzionale dei Dipartimenti di Scienze, Biotecnologie e Medicina dell’Università di Verona.
Dal 2013 Personal Genomics è spin off dell’Università di Bologna.
Si ringrazia Tiziana Viola. Info: www.personalgenomics.it

-Marcolin Eyewear ha donato 150 maschere protettive occhi Full Protetctive Googles

Dal 1961 Marcolin Group è sinonimo di Made In Italy di eccellenza per l’eyewear. Tra i leader nella categoria, realizza occhiali da sole e da vista esclusivi per importanti brand. Si ringrazia Valentina Drago, product press officer Info: www.marcolin.com.

Maglificio Ripa ha donato 300 mascherine in cotone + strato esterno in poliestere, idrorepellente e antibatterico che hanno superato tutti I test richiesti dalla normativa EN !$&(£ richiesti per la produzione di Dispositivi Medici di tipo I e II.

Maglificio Ripa, fondato nel 1952, è leader di mercato nella produzione di tessuti per diversi settori: mare, intimo, abbigliamento sportivo ed
esterno. È considerato oggi uno dei più importanti produttori europei di tessuti a maglia e utilizza diverse composizioni di filato con pesi differenti. Certificato OEKO-TEX e ISO 900. Si ringrazia Luca Bianco, Amministratore Unico. Info: www.maglificioripa.it

Per maggiori dettagli:

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here