BMT è la fiera più amata dalle agenzie di viaggio

0
1832

Si è chiusa fra grandi e sinceri consensi un’edizione storica della Borsa Mediterranea del Turismo che apre la strada a un nuovo modello di fiera che rimette la distribuzione al centro del sistema

 

Napoli, 21 marzo 2016 – Si conclude in bellezza l’edizione numero 20 della BMT – Borsa Mediterranea del Turismo che si è svolta alla Mostra d’Oltremare di Napoli da venerdì 18 a domenica 20 marzo.
Nella tradizionale chiusura della Domenica delle Palme arriva la certificazione dei numeri che si traduce in sostanza in una benedizione alla BMT da parte delle agenzie di viaggio del centro sud Italia, e non solo, che hanno ormai eletto la borsa organizzata dalla Progecta come principale marketplace turistico di primavera in Italia.

La bellezza nell’arrivederci al prossimo anno sta nei numeri dell’edizione del ventennio: 22600 presenze, con un ulteriore incremento del 12% rispetto allo scorso anno, grazie a visitatori provenienti in prevalenza proprio dal mondo delle agenzie di viaggio cui la manifestazione si rivolge per dare una spinta alle vendite del mercato dell’offerta che in fiera è da sempre rappresentato da tour operator, enti del turismo, Regioni italiane, compagnie di crociere, di navigazione, aeree, alberghi e servizi.

BMT 2016 rappresenta  un punto di svolta in un panorama che vede le piazze per l’incontro fra produzione e distribuzione turistica, indirizzarsi verso formule più idonee all’evoluzione dell’industria stessa. Un punto di svolta però, che guarda al futuro con un occhio a un passato dove le agenzie di viaggio erano le vere aziende Taylor Made del turismo. Un ruolo tramandato poi al tour operator e di cui oggi la distribuzione su piazza torna a riappropriarsi grazie a legami sempre più stretti con OLTA (On Line Travel Agency), Enti di promozione del Turismo, motori di ricerca e consolidatori alberghieri, tutto quello che le stesse agenzie di viaggio hanno trovato a BMT 2016 e con cui hanno potuto confrontarsi.

E’ questo il nuovo modello di fiera: presenza di grandi vettori marittimi e aerei, tutta la filiera dei fornitori di camere, di servizi, degli Enti di promozione turistica e di tour operator a dimensione umana dal punto di vista professionale e commerciale, con possibilità di grande fidelizzazione anziché di grandi numeri anonimi e costosissimi.

Il plebiscito di agenzie provenienti da Campania, Sicilia, Calabria, Puglia e Lazio con arrivi anche da centro e nord Italia, certifica la bontà del format BMT. Ha funzionato la formula dell’invito a 600 agenzie “COMPLETAMENTE OSPITI BMT PER IL VENTENNIO”, l’assegnazione degli orologi in Ceramica di Vietri ai titolari di agenzie che si accreditavano per primi, la grande kermesse di MSC Crociere che ha portato a Napoli ulteriori 500 agenzie di viaggio. Tutto celebrato poi con la grande festa per i 20 anni di BMT nelle sale del famoso Salone Margherita con cena e musica.

ISTANTANEE DAI PADIGLIONI – Le aree BMT riservate all’Outgoing sono state come sempre quelle più prese d’assalto dagli agenti di viaggio, per la presenza delle grandi firme del turismo e degli enti di promozione ma anche perché in questi spazi si sono sviluppati i corsi di formazione loro dedicati.

Nei padiglioni Incoming, l’interesse dei visitatori è stato riservato alle proposte delle Regioni ed ai quattro workshop tematici letteralmente presi d’assalto dagli operatori dell’offerta italiana, desiderosi di incontrare le centinaia di buyers stranieri selezionati da Progecta. In un periodo d’oro per l’incoming italiano, il fenomeno era prevedibile ma le richieste di accesso sono state così tante da doverle bloccare per evidenti problemi di spazio.

VOCI DI CORRIDOIO –  BMT si conferma la fiera più affollata dagli agenti di viaggio: lo hanno affermato gli espositori sottolineando come gli agenti stessi, nel tentativo di riappropriarsi finalmente del loro ruolo, abbiano apprezzato fra le novità della ventesima edizione di BMT,  la presenza negli stand dei maggiori motori di ricerca, di consolidatori dell’offerta alberghiera, di corrispondenti americani, cubani e anche iraniani. Numerose le critiche rivolte ad associazioni di rappresentanza, da ASTOI a FIAVET, per la loro assenza istituzionale.

BMT 2016 IN CIFRE
Presenze                                 22600  +12%
Espositori                               444
Buyers                                    400
Suppliers                                1050
Workshop                              4
Orologi                                   200
Uova di Pasqua                      444
Complimenti                           tanti come sempre…

Antonio Del Piano
Ufficio stampa BMT
mob: +39 339 4486695
email: press@adelpiano.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here