30 giovani francesi a fianco del Padiglione Francia

0
2355

L’annuncio è stato fatto in occasione dell’evento nazionale organizzato dal Padiglione Francia a Lione con la Regione Rhone- Alpes, primo partner del progetto

Martedì 23 dicembre 2014. In occasione di un grande evento tenutosi presso l’Hotel de Région a Lyon il Padiglione Francia e la Regione Rhone-Alpes 30 giovani provenienti da tutta la Francia  hanno presentato al pubblico  le motivazioni della loro decisione di impegnarsi a fianco del Padiglione Francia per rispondere alla sfida alimentare mondiale nel corso di Expo Milano 2015.

L’evento si è tenuto alla presenza del Ministro Stéphane Le Foll – titolare del dicastero dell’agricoltura, agroalimentare e della foresta, e portavoce del governo, di Alain Berger –Commissario generale della Francia all’Esposizione universale Milano 2015 e Jean-Jack Queyranne – Presidente della Regione Rhone-Alpes

I giovani coinvolti sono studenti, imprenditori e contadini.

In occasione di questo appuntamento è stato annunciato il calendario dei principali appuntamenti che si terranno in Francia sino all’apertura dell’Esposizione Universale  (1 maggio 2015) .

In Francia l’agricoltura, il paesaggio e l’agroalimentare sono settori dinamici che offrono più di 120 differenti lavori; ogni anno – in media – sono più di 55.000 gli impieghi occupazionali che si generano nell’agricoltura e nei servizi ad essa legati. L’agroalimentare è attualmente la prima industria francese con circa 14.000 aziende e più di 400.000 salariati. Il tasso d’impiego dopo la fine del ciclo di studi è del 90% entro i 3 anni per l’insegnamento tecnico pubblico e di 18 mesi per l’insegnamento superiore agricolo.

“Abbiamo deciso di organizzare questo evento nazionale del Padiglione Francia a Lyon perché la Regione Rhone-Alpes è il primo partner del Padiglione Francia a Milano e ha sempre dato il suo sostegno da quando abbiamo avviato questo progetto” dichiara Alain Berger, Commissario generale della Francia all’Esposizione Universale Milano 2015. “La nostra gioventù è la porta verso il futuro e il suo ruolo di fronte alla sfida alimentare mondiale è centrale. Per questo abbiamo deciso di organizzare l’evento “Notre Jeunesse porte l’avenir”, mettendo al centro il dinamismo e il potenziale della gioventù francese rappresentata dai nostri giovani ambasciatori che contribuiranno a nutrire il pianeta domani”

Nel corso dei due primi mesi dell’esposizione – dal 1° maggio al 30 giugno 2015 –  Rhone-Alpes avrà un posto di primo piano all’interno dello spazio dedicato ai partners del Padiglione Francia con una scenografia originale e una programmazione destinata a valorizzare l’eccellenza e il “savoir-faire” che caratterizza la Regione.

Il Padiglione Francia a Milano:

·      un padiglione in legno interamente smontabile e rimontabile a basso impatto di consumo energetico
·      3.600 metri quadrati di superficie
·      1.100 metri quadrati di scenografie
·      un “café contemporain” , un negozio, una pasticceria
·      1000 visitatori attesi all’ora
·      5000 delegazioni ufficiali attese nei 184 giorni dell’Esposizione
·      20 milioni di euro d’investimento pubblico ripartito tra 7 ministeri impegnati in questo evento

Per ulteriori informazioni sul Padiglione Francia presso l’Esposizione Universale Milano 2015: www.france-milan-2015.fr Twitter @franceexpo2015 #franceexpo2015 e su Facebook, Instagram e Youtube.
 
Contatto stampa Padiglione Francia
Paola Lazzarotto  lazzarotto@secrp.it 3351937614
Edoardo Caprino caprino@secrp.it 3395933457
Giorgia Tardivo tardivo@secrp.it   3337259944

Edoardo Caprino
SEC Relazioni Pubbliche e Istituzionali
Via Panfilo Castaldi, 11
20124 Milano
Tel. 026249991
Tel. 3395933457
E-mail: caprino@secrp.it 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here